Home » Internazionale, News » Il Progetto Esimit Europa diventa ‘mondiale’ con il riconoscimento Nazioni Unite

Il Progetto Esimit Europa diventa ‘mondiale’ con il riconoscimento Nazioni Unite

NEW YORK – Il 9 gennaio, 2015 Sua Eccellenza Mr. Ban Ki-moon, Segretario Generale delle Nazioni Unite, ha ricevuto per un incontro ufficiale presso la sede delle Nazioni Unite a New York, Igor Sim?i? il fondatore del progetto Esimit Europa, in segno di riconoscimento dell’impegno del progetto Esimit Europa, che negli ultimi 20 anni ha unito nazioni, paesi e persone alla ricerca del successo comune.

La diffusione dei messaggi del progetto Esimit Europa è affidata alla forza e al potere dello sport, veicolati attraverso i successi del maxi yacht da regata Esimit Europa 2 e del suo equipaggio multietnico, che hanno al loro attivo una serie di 32 vittorie consecutive ottenute nelle più importanti regate internazionali negli ultimi 5 anni.

Nel corso dell’incontro ufficiale del 6 febbraio scorso, che si è svolto in un’atmosfera amichevole, Mr. Ban Ki-moon ha dimostrato rispetto e interesse per il progetto Esimit Europa, dichiarando: “Sono particolarmente interessato ai principi e ai valori di questo progetto e alle opportunità di reciproca collaborazione tra  le Nazioni Unite e il progetto Esimit Europa. Quello che state facendo è molto importante perché ci state aiutando ad ottenere pace, sviluppo e armonia tra i popoli. Auspico tutto il bene possibile a questo progetto e penso alla sua possibile  implementazione anche in altri continenti oltre l’Europa”.

Il riconoscimento del Segretario Generale delle Nazioni Unite conferma che il progetto Esimit Europa rappresenta un esempio e una piattaforma ideale, da utilizzare su scala mondiale, per implementare la cooperazione in ambito internazionale.

Il progetto Esimit Europa è orgoglioso di rappresentare un esempio in questo senso e di aver collaborato negli ultimi 20 anni a diffondere i valori delle Nazioni Unite, grazie alla forza e al potere dello sport.

“Il progetto Esimit Europa sta promuovendo l’idea di unire con successo persone e nazioni, per un futuro migliore del mondo. L’apprezzamento del Segretario Generale Ban Ki-moon e il  riconoscimento delle Nazioni Unite rappresentano per noi una forte motivazione a continuare nella nostra azione, condividendo il nostro messaggio con altri continenti come l’Australia, l’Asia e le Americhe” ha dichiarato con soddisfazione Igor Sim?i?, fondatore del progetto Esimit Europa.

Leggi anche:

  1. Esimit Europa 2 inaugura la stagione agonistica con la regata offshore alla Rolex Capri Sailing Week
  2. Esimit Europa 2 – Inizio della stagione agonistica 2014
  3. Esimit Europa 2 sets fantastic course record at the Giraglia Rolex Cup
  4. Esimit Europa announces partnership with BMW
  5. Esimit Europa at the Cypriot Council of the EU presidency take over

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=26931

Scritto da Redazione su feb 9 2015. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab