Home » Italia, News » Lega navale Brindisi: continuano le giornate di formazione e intrattenimento

Lega navale Brindisi: continuano le giornate di formazione e intrattenimento

BRINDISI – Venerdì 24 aprile, nella sala di rappresentanza della Sezione di Brindisi della Lega Navale Italiana, si è tenuta una serata di intrattenimento all’insegna della musica colta e della socializzazione. Il numeroso pubblico ha seguito con partecipata attenzione il concerto offerto dalla giovane coppia tedesca, Natalija e Dominik Hormuth, da alcuni mesi a Brindisi, con la loro barca a vela, ormeggiati alla banchina della Lega Navale.

La soprano ha eseguito brani del più classico repertorio belcantistico (Mozart, Bellini, Puccini, Tosti), accompagnata con maestria dal coniuge, ottimo pianista. A fine serata, alla gentile quanto sui generis coppia di velisti-musicisti è stata consegnata dal Presidente Roberto Galasso la tessera di Socio e la spilla distintivo della Lega Navale.L’iniziativa apre un ciclo di appuntamenti culturali promossi dal nuovo Consiglio Direttivo per portare avanti un progetto di qualificazione socio-culturale e di apertura nei confronti dei graditi ospiti e dell’intera città.

Il prossimo appuntamento, previsto per venerdì 8 maggio alle ore 20,30, sarà dedicato alla poesia dialettale brindisina di Franco Libardo. L’autore declamerà alcune poesie tratte dalle tre opere da lui pubblicate.

Leggi anche:

  1. LA LEGA NAVALE BRINDISI AI CAMPIONATI ITALIANI DI CANOTTAGGIO DI TRIESTE
  2. Lega Navale: domani il presidente Paoli a Brindisi
  3. Lega Navale Brindisi: in nuovo consiglio direttivo
  4. Lega Navale Brindisi ai Mondiali Master di Varese
  5. Lega navale Brindisi: sabato parte la Brindisi-Valona-Brindisi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=28652

Scritto da Redazione su apr 26 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab