peyrani
Home » Italia, News » XXX Regata Internazionale Brindisi-Corfù: sono già 80 le imbarcazione iscritte

XXX Regata Internazionale Brindisi-Corfù: sono già 80 le imbarcazione iscritte

BRINDISI – Sono ad oggi 79 gli armatori che hanno già iscritto le proprie imbarcazioni alla XXX Regata Internazionale Brindisi-Corfù, un trend migliore di quello dello scorso anno, in attesa degli equipaggi che abitualmente fanno lievitare la flotta negli ultimi giorni presentando moduli, ricevute assicurative e certificati di stazza nelle ultime ore utili.

Il Circolo della Vela Brindisi ormai opera da giorni nella sede provvisoria su lungomare Regina Margherita, dove si andranno ad allineare le barche (le primi stanno già arrivando), con la segreteria della regata pronta all’assalto finale prima dello start, previsto per le 13 del 10 giugno nel porto esterno.

I numeri delle iscrizioni, in tempi non facili per la vela d’altura segnata a sua volta dalla crisi globale, sono il frutto del lavoro svolto dagli organizzatori dallo scorso autunno, portando il nome della regata e di Brindisi in giro per l’Europa nelle fiere europee di settore.

Il programma dei prossimi giorni prevede: martedì 9 giugno alle 17,30 l’esibizione della Salento Funk Orchestra; alle 19,30 la presentazione ufficiale e il benvenuto agli equipaggi presso lascalinate virgiliana, ai piedi delle colonne romane, sul lungomare di Brindisi; alle 21 uno spettacolo di fuochi d’artificio, e alle 22 il concerto dei Blu 70, sempre su lungomare Regina Margherita dove sarà ormeggiata la flotta della regata.

Mercoledì 10 giugno, dalle ore 10,30 alle 13, servizio gratuito bus dal Marina di Brindisi alla Diga di Punta Riso per assistere in diretta alle fasi di pre-partenza e della partenza della regata, dove il pubblico presente riceverà in diretta le notizie dall’emittente radiofonica Ciccio Riccio e da un esperto velista che sulla diga illustrerà minuto per minuto quanto accadrà in acqua. La partenza, come anticipato, alle 13.

Tra le imbarcazioni iscritte al momento, il Farr 80 Idrusa della Montefusco Sailing Project, l’Open 60 Junoplano (Buzzi-Pennelli-Ricci), l’altro Farr 80 Team Sistiana, il GS39 Sport Morgan di Nicola De Gemmis,  il Felci 61 Buena Vista di Luigi Pannarale, lo Starkell 55 Blu di Moro, il Comet 50R Verve-Camer, il Cori 45 Amadeus, l’immancabile Moonshine (Cori 52), con altri fast cruiser e maxi in arrivo.

Leggi anche:

  1. Le iscrizioni alla XXIX Regata Internazionale Brindisi-Corfù si avvicinano a quota 100
  2. XXIX Regata Internazionale Brindisi-Corfù: iscrizioni a quota 70
  3. XXIX Regata Internazionale Brindisi-Corfù: novità e nuovo percorso
  4. XXIX Regata Internazionale Brindisi-Corfù dall’11 al 13 giugno 2014
  5. XXVI Regata Internazionale Brindisi-Corfù: 108 imbarcazioni iscritte a oggi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=29622

Scritto da Redazione su mag 31 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab