Home » Italia, News » MARINA MILITARE: LA CAMPAGNA SERVIZIO FARI 2015 PER LA SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE

MARINA MILITARE: LA CAMPAGNA SERVIZIO FARI 2015 PER LA SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE

ROMA – La nave Moto Trasporto Fari (MTF) Procida ha ultimato la prima fase della Campagna Fari 2015 installando due importanti segnalamenti a nord-est della Sardegna, uno alla Secca dei Monaci e l’altro alle Secche di Ceraso a Olbia.

Il Servizio dei Fari e del Segnalamento Marittimo è responsabile del corretto funzionamento degli ausili alla navigazione rappresentati da boe luminose, mede, fanali e fari ed è affidato per legge alla Marina Militare dal 1911.

La rete dei segnalamenti marittimi si sviluppa lungo le coste della penisola, delle isole e nei porti d’interesse nazionale per un totale di 856 ausili composti da 153 fari e 703 fanali.

A settembre la Campagna Fari riprenderà le attività di manutenzione dei segnalamenti marittimi con le navi Levanzo, Gorgona, Lipari e Ponza in diverse località costiere italiane tra cui i porti di Napoli, Livorno, Brindisi e Venezia.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=30722

Scritto da su Lug 8 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab