Home » Italia, News » MARINA MILITARE: NAVE BERSAGLIERE PER IL CONTROLLO E LA SICUREZZA NEL MEDITERRANEO

MARINA MILITARE: NAVE BERSAGLIERE PER IL CONTROLLO E LA SICUREZZA NEL MEDITERRANEO

LA SPEZIA – Lunedì 20 luglio la fregata Bersagliere della Marina Militare salperà da La Spezia per aggregarsi al Secondo Gruppo Navale Permanente della NATO (Standing NATO Maritime Group 2 – SNMG2) e per prendere parte all’operazione Active Endeavour  che ha il compito di garantire, il controllo e la sicurezza della navigazione nelle acque del Mediterraneo.

Nave Bersagliere, al comando del capitano di fregata Stefano Cossu, fornirà con un equipaggio di 165 militari, il suo contributo in ambito internazionale, dopo aver concluso da poco un’intensa attività nel “Dispositivo Navale di Sorveglianza e Sicurezza Marittima” e dell’operazione “Mare Sicuro” durata quattro mesi.

Il SNMG2, di cui fanno parte anche altre unità della NATO, (la tedesca FGS HAMBURG, l’inglese HMCS WINNIPEG, l’americana USS DONALD COOK e le due spagnole ESPS SANTA MARIA, ESPS CANTABRIA), è dallo scorso 25 giugno sotto il Comando del contrammiraglio Jörg Klein della Marina Militare Tedesca, che sarà imbarcato sulla Fregata Hamburg (Flag Ship).

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=30992

Scritto da su Lug 20 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab