Home » Italia, News » MARINA MILITARE: NAVI MIMBELLI E SIRIO INTERVENUTE NEL SOCCORSO AL LARGO DELLA LIBIA

MARINA MILITARE: NAVI MIMBELLI E SIRIO INTERVENUTE NEL SOCCORSO AL LARGO DELLA LIBIA

ROMA – Le navi della Marina Militare Mimbelli e Sirio, inserite nel dispositivo Mare Sicuro e in pattugliamento nel Mediterraneo, data la situazione di grave emergenza, sono state impegnate ieri nei soccorsi al barcone che si è capovolto al largo delle coste libiche.

L’elicottero del cacciatorpediniere Mimbelli ha trasportato 3 migranti soccorsi dalla nave di Medici senza Frontiere Dignity1 all’ospedale di Lampedusa: un uomo con frattura alle gambe ed una donna, accompagnata dal figlio di un anno, che aveva necessità di una dialisi.

Anche un elicottero di nave Cavour, flagship dell’operazione Eunavformed, è intervenuto nei soccorsi trasportando altri 3 migranti feriti sempre all’ospedale di Lampedusa.

Il cacciatorpediniere Mimbelli, ancora sulla scena d’azione come nave comando delle operazioni di ricerca di eventuali superstiti, ha soccorso pochi minuti fa un gommone con numerosi migranti a bordo.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=31430

Scritto da su Ago 6 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab