Home » Italia, News » MARINA MILITARE: CONFERENZA STAMPA DI ANDREA PENDIBENE PER LA MINITRANSAT 2015

MARINA MILITARE: CONFERENZA STAMPA DI ANDREA PENDIBENE PER LA MINITRANSAT 2015

LA SPEZIA – Sabato 29 agosto 2015 alle 10.30 a bordo del brigantino a vela nave Italia ormeggiato al Molo Mirabello a La Spezia in occasione della Festa della Marineria, si terrà la conferenza stampa di presentazione della regata MiniTransat 2015 a cui parteciperà il sottocapo Andrea Pendibene, skipper dell’imbarcazione #Pegaso883.

La regata è una delle più importanti al mondo per le regole che la caratterizzano: in solitaria, senza assistenza esterna, nessuna comunicazione accettata se non quelle di sicurezza con i giudici di gara, riservata ai migliori 84 skipper del mondo selezionati dopo due anni di regate internazionali che compongono la classifica Mini 650.

Non ci sarà nessuna tecnologia moderna ad aiutare Andrea Pendibene che traccerà la rotta delle due tappe della gara con il sestante e le carte nautiche prodotte dall’Istituto Idrografico della Marina Militare.

La partenza della prima tappa, da Douarnenez (Francia) a Lanzarote (Canarie), è prevista per il 19 settembre; la seconda tappa, da Lanzarote a Ile de Guadalupe (Antille Francesi), il 31 ottobre.

Pegaso883 è una imbarcazione costruita con il supporto dell’Autorità Portuale di la Spezia, con il main partner MarinaMilitare Sportswear ed il grande sostegno fornito da Contship Italia e la banca Carispezia; le fibre tessili sono fornite da Corderie Lancelin; i pannelli solari che, grazie al progetto di Andrea rendono autonoma ed ecologica Pegaso883, sono di Tregoo; altri partner di Pegaso883 per la regata sono Formula Medicine, Boero, MA-FRA, Amphibious, Plastimo, Gialdini, Salice.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=31804

Scritto da su Ago 25 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab