Home » Eventi, News » Porto di Ravenna: ciclo di seminari di formazione in materia doganale

Porto di Ravenna: ciclo di seminari di formazione in materia doganale

RAVENNA – Nell’ambito del progetto europeo Port of Ravenna Fast Corridor è prevista un’attività di formazione avente ad oggetto i servizi e le procedure doganali. La formazione è rivolta a tutta la Comunità portuale (Agenzia delle Dogane, Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto, Sanità Marittima, Terminalisti, Spedizionieri, Agenti marittimi, Imprese, Associazioni di categoria).

L’attenzione alla formazione in questo settore nasce dall’incontro tra Autorità Portuale e Scuola Europea di Alti Studi Tributari dell’Università di Bologna, da cui è scaturita la scelta strategica di dedicare una quota del finanziamento alle attività in questione.

La formazione che viene prospettata costituisce quindi un momento centrale nell’ambito del progetto, tanto per il suo sviluppo e la sua realizzazione quanto per gli elementi di originalità che questo presenta. È il primo corso di formazione su Ravenna così articolato e soprattutto aperto a tutta la Comunità portuale.

Le attività di formazione saranno articolate in 9 seminari, sui temi della normativa doganale, tenuti da esperti del settore: professori universitari, funzionari della Commissione europea, funzionari dell’Agenzia delle Dogane e consulenti di impresa.

Il primo seminario tenutosi presso l’Autorità Portuale di Ravenna – sala conferenze il 26 giugno 2015 ha trovato un ampia partecipazione da parte di tutta la Comunità Portuale. I seminari riprenderanno il 15 settembre 2015, proprio con il tema dei corridoi controllati doganali.

Leggi anche:

  1. Porto di Ravenna: gennaio registra un calo del 12,5% del traffico
  2. Porto di Ravenna: parte lo sdoganamento in mare
  3. L’Unione europea approva progetto “Port of Ravenna fast corridor”
  4. Porto di Ravenna: in arrivo 60 milioni di euro di fondi Cipe
  5. Porto di Ravenna: inaugurato il Centro direzionale

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=31966

Scritto da Redazione su set 1 2015. Archiviato come Eventi, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab