Home » Italia, News » Porto di Genova: saranno pubblicate per 60 giorni le istanze di proroga delle concessioni demaniali

Porto di Genova: saranno pubblicate per 60 giorni le istanze di proroga delle concessioni demaniali

GENOVA – Chiarimento tra Ministero e Autorità Portuale di Genova sul tema delle proroghe alle concessioni demaniali portuali. L’approfondimento è avvenuto in seguito alla lettera con richiesta di precisazioni inviata nei giorni scorsi dal presidente Luigi Merlo a Roma, dopo che alcuni terminalisti genovesi avevano presentato apposita istanza.

Il segretario generale di Palazzo San Giorgio, Giambattista D’Aste, ha avuto a Roma un confronto con le strutture ministeriali che ha consentito di definire che l’Autorità Portuale, ai fini della massima pubblicità e trasparenza, pubblicherà per un periodo di 60 giorni le singole istanze di proroga pervenute.

“In tal modo – ha sottolineato il presidente dell’Autorità Portuale di Genova, Luigi Merlo – si procederà sin dai prossimi giorni in modo lineare e chiaro.

Con questa procedura il mio successore avrà tutti gli elementi corretti e necessari per valutare le istruttorie e sottoporre al Comitato Portuale le valutazioni finali”. Nel frattempo, il Ministero chiarirà se intende assumere provvedimenti in materia, non essendo mai stato emanato l’apposito regolamento.

Leggi anche:

  1. Autorità portuale di Genova: Merlo chiede al governo uniformità su concessioni demaniali
  2. Porto di Genova: Merlo accoglie richiesta di Delrio e resta
  3. Porto di Genova: il ministro Delrio chiede a Merlo di ritirare dimissioni
  4. Porto di Genova: a breve incontro tra Merlo e il premier Letta
  5. Porto di Genova: mercoledì sarà presentato il Piano regolatore

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=31993

Scritto da Redazione su set 2 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab