Home » Italia, News » ISTITUTO CARNARO BRINDISI: PREMIATI GLI ALLIEVI UFFICIALI E CONSEGNATE AI MARITTIMI LE M.O.L.N

ISTITUTO CARNARO BRINDISI: PREMIATI GLI ALLIEVI UFFICIALI E CONSEGNATE AI MARITTIMI LE M.O.L.N

BRINDISI – L’Istituto Trasporti e Logistica Nautico /Aeronautico Carnaro di Brindisi,oggi  istituto di Istruzione Secondaria Superiore in quanto ha aggregato a sé l’ Istituzione Scolastica il “Marconi-Flacco-Belluzzi”, ha ospitato la consueta manifestazione relativa alla premiazione degli Allievi Ufficiali che hanno conseguito la massima valutazione agli esami di Stato lo scorso anno scolastico ed alla consegna delle Medaglie d’oro di Lunga Navigazione , alla presenza di alte cariche cittadine Civili e Militari.

L’Istituto ha vissuto con grande partecipazione la manifestazione,promossa dal Collegio Capitani di Lungo Corso e di Macchine-Delegazione di Brindisi presieduta dal Comandante Vincenzo Cafaro.

Significativa è stata l’affluenza di giovani studenti del Nautico / Aeronautico , ai quali si è aperta una valida occasione per confrontarsi con la cultura e i valori del mare.La cerimonia ha avuto inizio con il saluto agli intervenuti da parte della Dirigente Scolastica Prof.ssa Clara Bianco la quale nell’evidenziare che spetta agli Istituti nautici dare agli allievi una solida istruzione culturale teorica che preceda l’imbarco per la formazione operativa nautica, ha  sottolineato che nell’ambito del Sistema Nazionale di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 della formazione marittima, l’Istituto Trasporti e Logistica di Brindisi – settore nautico – ha ottenuto la Certificazione di qualità per la formazione nel settore dei trasporti marittimi nell’ambito del percorso implementato dal MIUR  Si tratta di un risultato fondamentale per la qualità e spendibilità delle competenze acquisibili nelle due specializzazioni dell’indirizzo nautico, che consentono al diplomato dell’opzione Conduzione del Mezzo Navale (CMN) e Conduzione degli Apparati ed Impianti Marittimi (CAIM) l’iscrizione, già nel corso dell’iter scolastico, nelle matricole della gente di mare con la qualifica di “Allievo Ufficiale di Coperta” e “Allievo Ufficiale di Macchina”.

Tale prerogativa permette ai neo diplomati l’inizio della carriera del mare fino al grado massimo di Comandante e Direttore di Macchina. Il Comandante Vincenzo Cafaro nel suo discorso ha evidenziato che il Collegio Nazionale Capitani Ente giuridico –associazione professionale indipendente senza fini di lucro ,si propone l’assistenza morale ,l’elevazione culturale,la difesa del prestigio dei Soci ed è presente in tutti i maggiori centri marinari italiani attraverso una capillare rete di delegazioni .Il suo fine è di stimolare nella pubblica opinione , particolarmente nelle località di mare, un impegno civile e politico ,di progresso nei riguardi dell’ambiente marittimo.

Ha preso la parola Il Comandante del porto di Brindisi, attualmente anche Commissario Straordinario dell’Autorità Portuale di Brindisi ,il C.V.(CP) Dott. Mario Valente che ha ribadito come la cultura del mare nasca dalla dialettica dello scambio , è cultura della comunicazione, comprende e potenzia la tutela del territorio, si allarga all’accoglienza dell’altro e del diverso,è pilastro del trasporto di uomini e idee. A conclusione dell’intervento ha annunciato che la compagnia Grimaldi,su intervento dell’Autorità Portuale di cui è attualmente il Commissario,assumerà alcuni giovani diplomati Nautici che si sono particolarmente distinti nel corso degli studi.

Successivamente  sono stati premiati gli Allievi Ufficiali per la Coperta: Spina Ilaria,Pentassuglia Elisabetta,Casilli Daniele,Gentile Niko- per Macchine Errico Luca.Nell’ambito della stessa manifestazione il Generale Giuseppe Genghi, Presidente dell’Associazione Arma Aeronautica ,ha premiato gli alunni meritevoli per la sezione Aeronautica –conduzione del mezzo aereo- :Bruno Sebastiano,Carrozzo Cosimo Giuseppe,Ciccarese Cosimo,Epicoco Andrea,Laguercia Teodoro, Rizzo Riccardo,Stella Simone.

Si è conclusa la cerimonia con lo scambio di un dono ricordo fra il Comandante Vincenzo Cafaro e la Dirigente Scolastica Professoressa Clara Bianco, alla quale il Collegio Capitani   ha donato  la Targa del mare per l’efficace e appassionata opera che da “ Preside” ha costantemente prestato con tanto amore  in favore degli Studenti dell’Istituto.La cerimonia è stata condotta con la consueta professionalità ed eleganza dal Prof. Abele Carruezzo,  già docente dell’Istituto Tecnico Nautico “Carnaro”.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=32797

Scritto da su Set 28 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab