Home » Italia, News » MARINA MILITARE: A TARANTO L’ULTIMO AMMAINA BANDIERA DI NAVE GRANATIERE

MARINA MILITARE: A TARANTO L’ULTIMO AMMAINA BANDIERA DI NAVE GRANATIERE

TARANTO – Mercoledì 30 Settembre alle ore 10.30  presso il posto di ormeggio 14 della Stazione Navale Mar Grande di Taranto, il pattugliatore di squadra Granatiere della Marina Militare terminerà la vita operativa dopo 30 anni di attività al servizio delle istituzioni e della collettività.
L’atto formale con cui nave Granatiere verrà radiata dalla flotta della Marina Militare si svolgerà con la cerimonia dell’ultimo ammaina bandiera presieduta dal Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Ammiraglio Giuseppe De Giorgi.
Con la cancellazione dai ruoli del naviglio militare di nave Granatiere, continua il processo di ridimensionamento delle navi della Marina Militare che, a causa dell’invecchiamento della Squadra Navale, nel prossimo decennio radierà ben 51 delle 60 attuali navi in servizio.
Dopo la cerimonia presso la Stazione Navale Mar Grande, alle ore 12.30 nave Granatiere, scortata dalla fregata Euro attraverserà lo storico Ponte Girevole per l’ ingresso nel Mar Piccolo effettuando l’ultimo passaggio nel canale navigabile.

Eventi aperti alla cittadinanza:

–  Ore 12.30 Apertura straordinaria del Ponte Girevole per transito del Canale Navigabile
–  Ore 17.45 Concerto della Fanfara in Piazza della Vittoria. A seguire, esibizione del Plotone Alta Rappresentanza della Brigata marina San Marco
– Ore 18.35 Cerimonia Ammaina Bandiera Solenne in Piazza della Vittoria
L’evento sarà trasmesso in diretta sull’account Periscope di Twitter della Marina Militare.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=32779

Scritto da su Set 28 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab