Home » Eventi, News » CEVA in Italia vince il premio “Il Logistico dell’Anno 2015” per la sesta volta

CEVA in Italia vince il premio “Il Logistico dell’Anno 2015” per la sesta volta

MILANO – CEVA Logistics, uno dei principali operatori logistici al mondo, ha ricevuto per la sesta volta il premio “Il Logistico dell’Anno 2015” da Assologistica, la principale associazione nazionale delle imprese di logistica in conto terzi.CEVA ha ricevuto il premio come riconoscimento per la realizzazione della TireCity – un magazzino dedicato allo stoccaggio, alla movimentazione e al cross-docking degli pneumatici inaugurato lo scorso giugno.

La TireCity copre una superficie di 80.000 metri quadrati, è localizzata in posizione strategica a Somaglia, in provincia di Lodi, all’interno di uno dei parchi logistici di CEVA tra i più grandi in Europa.

Il premio Assologistica “Il Logistico dell’Anno”, considerato unico e principale riconoscimento pubblico della logistica in conto terzi in Italia, è organizzato annualmente ed è giunto alla sua undicesima edizione.CEVA è stata premiata con “Il Logistico dell’Anno” per sei anni consecutivi con riferimento all’eccellenza dei propri servizi: nel 2010 per la “Città del Libro”, per la “Control Tower” nel 2011, per il progetto “Airport” nel 2012, nel 2013 per la “Città del Pharma” e nel 2014 per la “TechCity”.

Alberto Scagnetti, Managing Director Contract Logistics di CEVA Logistics Italia, ha dichiarato: “È un onore ricevere Il Logistico dell’Anno 2015 relativo alla TireCity come riconoscimento del nostro approccio alla logistica collaborativa. Questo magazzino dedicato agli pneumatici, rappresenta l’inizio di un percorso strategico di crescita nel settore automotive in Italia che prende avvio proprio dal pneumatico, in quanto elemento chiave e vitale per i prodotti auto, moto e veicoli industriali e agricoli”.

Davide Albanesi, Sales Director per il settore Automotive di CEVA Italia, ha aggiunto: “La TireCity di CEVA è una vera e propria innovazione logistica; permette, infatti, a produttori e distributori di condividere lo stesso magazzino e sistema informativo. A nostro avviso, la logistica collaborativa rappresenta oggi un’opportunità per innovare i processi, migliorare i livelli di servizio e ridurre i costi”.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=34614

Scritto da su Dic 10 2015. Archiviato come Eventi, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab