Home » Italia, News » Sanlorenzo affitta cantiere San Marco a La Spezia

Sanlorenzo affitta cantiere San Marco a La Spezia

LA SPEZIA – I cantieri navali Sanlorenzo approdano a La Spezia. Il patron Massimo Perotti ha firmato un contratto di affitto del cantiere San Marco (ex Inma) di viale San Bartolomeo per rilanciare l’area attraverso la costruzione di yacht in acciaio oltre i 40 metri.

L’operazione non avrà ripercussioni sulla sede storica di Ameglia. Sarà un primo passo verso il probabile acquisto dell’ex Inma, storico cantiere navale spezzino oggi di proprietà della famiglia Calderan, e verso un possibile assorbimento del personale San Marco in cassa integrazione.

Sanlorenzo è riuscito a scalare la prestigiosa classifica Global Order Book dei 20 maggiori costruttori di imbarcazioni sopra i 24 metri, pubblicata ogni anno dalla rivista americana Showboats International, oggi la classifica mondiale vede Sanlorenzo al secondo posto.

Leggi anche:

  1. Porto di La Spezia: accordo logistico con il Polo Le Mose di Piacenza
  2. COOPERAZIONE ITALIA–TUNISIA: CANTIERE VITTORIA CONSEGNA DUE PATTUGLIATORI
  3. Ucina: Perotti, di Cantieri SanLorenzo, nuovo presidente
  4. Porto di La Spezia: centro unico servizi doganali retroporto
  5. Dalla Finanza al Mare, per una regata intorno al mondo: l’avventura di Marco Nannini e la sua Global Ocean Race il 9 febbraio a Molfetta

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=35080

Scritto da Redazione su dic 31 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab