Home » Italia, News » Porto di Napoli: da domani sciopero 48 ore marittimi Caremar

Porto di Napoli: da domani sciopero 48 ore marittimi Caremar

NAPOLI – Il sindacato Orsa Marittimi ha proclamato uno sciopero di 48 ore a partire da domani del personale navigante Caremar con stop ai collegamenti marittimi nel golfo di Napoli con le isole di Capri, Ischia e Procida. La Caremar, nell’informare l’utenza dello sciopero, ha reso comunque noto che saranno garantiti i servizi essenziali, rappresentanti dalla prima e dall’ultima corsa di ogni tratta.

Tra i motivi dello sciopero la questione della turnazione di lavoro e dell’assunzione in continuità di rapporto di lavoro per il personale. Lo sciopero riguarderà esclusivamente le corse della Caremar: traghetti ed aliscafi delle altre compagnie viaggeranno regolarmente nel golfo di Napoli.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=35168

Scritto da su Gen 7 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab