Home » Italia, News » Porto di Ancona: al via la seconda edizione del progetto “Ti porto in porto”

Porto di Ancona: al via la seconda edizione del progetto “Ti porto in porto”

ANCONA – Si rinnova il progetto “Ti porto al porto” per far conoscere lo scalo dorico e le sue molteplici attività e potenzialità agli alunni delle scuole primarie. L’iniziativa, che si svolge in collaborazione con la Cooperativa Dorica Port Services (da anni impegnata nella gestione del traffico passeggeri e mezzi nel porto di Ancona), propone l’accoglienza delle scolaresche nei mesi di Marzo, Aprile e Maggio ed è assolutamente gratuita.

Il progetto ha riscosso grande successo nel 2015, portando in porto 11 scuole (di Ancona, Jesi, Senigallia, Falconara, Osimo e Castelfidardo) e oltre 500 tra studenti e insegnanti. Quest’anno viene esteso alle scuole di tutta la Regione Marche. L’Autorità Portuale fornirà un panoramica del suo ruolo e delle varie attività che si svolgono nello scalo. La Dorica Port Services, a seguire, con il mezzo della scolaresca, illustrerà le zone operative del porto.

Sarà possibile salire a bordo di un traghetto, visitare la plancia di comando e parlare con il Comandante. Conoscere i mestieri del porto, entrare al mercato ittico e simulare un’asta di compravendita del pesce. Al termine della visita ai giovani partecipanti verrà rilasciato un attestato di “Esperto del Porto”.

“Siamo orgogliosi di poter riproporre questa iniziativa che l’anno scorso ha suscitato tanto consenso” ha dichiarato il Presidente dell’Autorità Portuale Giampieri, “perché è dai giovani che bisogna partire per avvicinare la popolazione al porto e far conoscere una realtà così fondamentale. Poter estendere il progetto a tutte le scuole della Regione, poi, è un risultato molto importante per iniziare a fare sistema con il territorio”.

Leggi anche:

  1. Porto di Ancona: incontro con il responsabile del porto di Nizza, Didier Philippe
  2. Porto di Ancona: al via il progetto Ti porto al porto
  3. Porto di Ancona: lunedì 16 parte lo sdoganamento in mare
  4. Porto di Ancona: anche il Comune nell’Osservatorio del porto
  5. Porto di Ancona: approvato il progetto per le nuove banchine

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=35689

Scritto da Redazione su feb 2 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab