peyrani
Home » Italia, News » Porti turistici italiani arrivano su web con TripInView

Porti turistici italiani arrivano su web con TripInView

GENOVA – Si chiama TripInView e permetterà, con un clic, di presentare ai diportisti immagini e video dei porti turistici italiani oltre a tutte le informazioni tecniche di accoglienza delle strutture e quelle sulle località che le ospitano. Assonat, l’associazione nazionale approdi e porti turistici e Geotag Aeroview, partner tecnico, presenteranno il primo sito web di visual travel, piattaforma internazionale di ricerca destinazioni in tempo reale, alla 14/ma edizione del Seatec di Carrara il 7 aprile.

“Si tratta di un passo verso il progetto Rete d’impresa nazionale degli approdi e porti turistici – spiegano all’associazione -. Dopo tre anni di riprese da un elicottero e codifica del materiale geo-localizzato, il sito fornisce gratuitamente all’utente viaggiatore-diportista, immagini e video dell’ampia offerta di accoglienza nautica italiana in altissima definizione.

E grazie ad una nuovissima tecnologia le riprese visuali aeree interagiscono in tempo reale con la mappa attiva e tutte le informazioni testuali della località o porto che si sta visualizzando” spiega una nota di Assonat. Gli utenti potranno registrarsi gratuitamente per creare il proprio profilo e aggiornare continuamente i dati.

Leggi anche:

  1. Riforma dei porti: arrivano le prime critiche e qualche ripensamento
  2. Invitalia vende cinque porti turistici
  3. ITALIAN CRUISE DAY: presentata in anteprima la casa dei porti crocieristici italiani
  4. OLBIA: Primo Forum sui Porti Turistici del Mediterraneo
  5. La Sicilia punta sui porti turistici

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=36555

Scritto da Redazione su mar 10 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab