Home » Italia, News » AL VIA IL PROTOCOLLO TRA L’ITS-MO.SO.S. E IL GRUPPO GRIMALDI

AL VIA IL PROTOCOLLO TRA L’ITS-MO.SO.S. E IL GRUPPO GRIMALDI

NAPOLI – Il Gruppo Grimaldi si conferma in prima linea nella formazione e nell’educazione dei giovani. È stato, infatti, siglato ieri 21 marzo, presso la sede dell’Assessorato della Pubblica Istruzione della Regione Sardegna, il protocollo d’intesa tra l’Istituto Tecnico Superiore Fondazione Mo.So.S (Mobilità Sostenibile Sardegna) e il Gruppo Grimaldi volto ad avviare giovani diplomati alle professioni marittime.
Il protocollo è stato firmato da Giovanni De Pretis, Presidente dell’ITS-Mo.So.S. e da Guido Grimaldi, Corporate Short Sea Commercial Director del gruppo partenopeo. L’accordo prevede l’imbarco di sei allievi ufficiali di navigazione e quattro allievi ufficiali di macchina, scelti per meriti scolastici, a bordo delle navi della flotta Grimaldi.

Gli studenti saranno imbarcati per 12 mesi, periodo utile per consentire a loro di sostenere l’esame di Tecnico Superiore del corso e l’abilitazione di Ufficiale. La formazione a bordo avverrà in tre momenti da quattro mesi ciascuno, alternati all’attività a terra, svolta dall’ITS Mo.So.S, secondo la programmazione del percorso formativo della durata complessiva di due anni.
Con sede a Cagliari. l’ITS-Mo.So.S. ha come obiettivo fondamentale quello di formare allievi ufficiali di navigazione e di macchina, prioritariamente per i diplomati degli istituti tecnici di trasporti e logistica provenienti da tutta la Regione Autonoma della Sardegna e di accompagnarli all’ ingresso nel mondo del lavoro marittimo.
“La Regione Sardegna si è impegnata per la nascita del Mo.Sos.S, scuola di tecnologia nei settori della mobilità sostenibile e dell’economia marittima, riconoscendo l’importanza strategica del mare per lo sviluppo economico e sociale della Sardegna. La firma di questo protocollo oggi è una prima e importante risposta positiva per i giovani studenti che si affacciano al mondo del lavoro e possono farlo attraverso un percorso qualificante, grazie a una riconosciuta compagnia di navigazione. Auspico in futuro la firma di accordi simili, e un rapporto virtuoso tra la nostra istruzione e formazione tecnica e il mondo delle imprese” ha dichiarato l’Assessore alla Pubblica Istruzione della Regione Sardegna Claudia Firino.
“La firma del Protocollo con l’istituto sardo è per noi l’inizio di un nuovo e stimolante percorso che ci vede sempre più presenti nel settore della formazione. Il Gruppo Grimaldi si impegna pertanto nel favorire l’alternanza scuola-lavoro, dando l’opportunità a ben dieci studenti più meritevoli dell’ITS-Mo.SoS. di poter meglio orientarsi per le scelte professionali future grazie alla formazione a bordo delle nostre navi”, ha dichiarato Guido Grimaldi, Corporate Short Sea Commercial Director, che ha siglato l’accordo per conto del gruppo partenopeo.

Leggi anche:

  1. IL GRUPPO GRIMALDI POTENZIA I COLLEGAMENTI PER OLBIA
  2. IL GRUPPO GRIMALDI POTENZIA I COLLEGAMENTI PER SICILIA E SARDEGNA
  3. AL VIA IL PROTOCOLLO TRIENNALE TRA GRIMALDI LINES E MIUR PER IL PROGETTO GRIMALDI EDUCA
  4. IL GRUPPO GRIMALDI INCREMENTA LA PARTECIPAZIONE IN FINNLINES
  5. IL GRUPPO GRIMALDI ORDINA ALTRE TRE CAR CARRIER A JINLING

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=36871

Scritto da Redazione su mar 22 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab