Home » Italia, News » Scala a Genova la prima nave iraniana dopo l’embargo

Scala a Genova la prima nave iraniana dopo l’embargo

GENOVA – Ha ormeggiato questa mattina alle 6.40 nel porto di Genova, al terminal Spinelli, la prima nave portacontenitori battente bandiera iraniana che scala in Italia dopo la fine dell’embargo.

Si chiama Azargoun, della compagnia di bandiera iraniana Irisl ed è rappresentata in Italia e in alcuni Paesi del Mediterraneo dalla Fratelli Cosulich. Costruita nel 2003 è lunga 197 metri e larga 30. Nel porto di Genova effettuerà 286 movimenti fra container vuoti sbarcati e pieni imbarcati.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=37297

Scritto da su Apr 9 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab