Home » Italia, News » Porto di Savona-Vado: primo quadrimestre +17,8 per le merci

Porto di Savona-Vado: primo quadrimestre +17,8 per le merci

SAVONA – Il porto di Savona Vado Ligure chiude il primo quadrimestre dell’anno con un dato complessivo positivo per la movimentazione merci: +17,84 rispetto allo stesso periodo del 2015. Trainata dalle rinfuse liquide che globalmente hanno fatto segnare il +23,85%, ma soprattutto dalle rinfuse solide con +290%, la crescita dei traffici in questi due settori ha compensato il segno negativo evidenziato, invece, nel comparto delle merci varie (-20,77%).

Unico risultato positivo in questo settore è stato registrato dall’ortofrutta con +2,76% mentre in flessione sono risultati gli acciai (-11%), i prodotti forestali (-6,7%) e i rotabili (-12%) e ancora i container (-33%): su Ro-Ro e contenitori rispettivamente hanno pesato la sospensione provvisoria della linea per Barcellona di Grimaldi e il trasferimento del cabotaggio con la Sardegna da Vado Ligure a Marina Carrara da parte del Gruppo Grendi, il quale aveva già ridotto il traffico dall’inizio anno con un solo vettore.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=38402

Scritto da su Mag 18 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab