Home » Italia, News » Propeller Club Brindisi: lunedì tavola rotonda su Reti Ten-T

Propeller Club Brindisi: lunedì tavola rotonda su Reti Ten-T

BRINDISI – La Commissione europea, al fine di creare un processo virtuoso di consultazione territoriale sui temi della portualità e della logistica, con Decisione C(2015)5451 del 29.07.2015, ha subordinato l’approvazione del nuovo Programma Operativo Nazionale PON 2014-2020 all’impegno dello Stato membro di istituire le c.d. Aree Logistiche Integrate (ALI) nelle 4 Regioni Convergenza, tra cui la Puglia.

L’Area Logistica Integrata del sistema Pugliese e Lucano, i cui attori sono la Regione Puglia, la Regione Basilicata (che guarda al Porto di Taranto come proprio terminal marittimo per il Mediterraneo), le Autorità Portuali di Bari, Taranto, Brindisi, Manfredonia ed RFI, darà vita ad un Tavolo di coordinamento regionale, unico abilitato, a candidare gli interventi infrastrutturali regionali sul programma Operativo nazionale PON Reti 2014/2020.

Tale Tavolo locale, coordinato dai Porti “core” afferenti all’Area Logistica Integrata (Bari e Taranto), avrà il compito di attivare un confronto costruttivo tra gli Enti, gli operatori dei trasporti e gli operatori della logistica, per formulare proposte motivate di investimenti da sottoporre al Tavolo Centrale di Coordinamento Ministeriale.

Per approfondire queste problematiche, dal punto di vista della portualità Pugliese nel Mediterraneo, in vista dell’auspicabile prolungamento fino a Brindisi/Taranto del Corridoio BALTICO ADRIATICO che oggi si ferma a Ravenna, ed anche alla luce della Riforma della portualità, (pubblicata il 31 agosto in Gazzetta ufficiale), il Propeller Club – Port of Brindisi ha organizzato una  TAVOLA ROTONDA sul Tema :P ortualità meridionale e Reti Ten-T: il ruolo delle Aree Logistiche IntegrateIl prossimo lunedì 5 settembre  2016 ore 18.00 presso l’Aula Magna, di Palazzo Nervegna a Brindisi.

Dopo i  saluti delle autorità:Angela Carluccio, Sindaca di Brindisi e  Maurizio Bruno, Presidente Provincia di Brindisi, introdurrà i lavori : Donato CAIULO, Presidente del Propeller Club – Port of Brindisi, seguiranno gli interventi di Nino Falcone, Commissario Autorità Portuale di Manfredonia, Francesco Mariani, Commissario Autorità Portuale di Bari, Sergio Prete, Commissario Autorità Portuale di Taranto e Mario Valente, Commissario Autorità Portuale di Brindisi concluderà i lavori :Ivano Russo, Consigliere del Ministro delle Infrastrutture.

Leggi anche:

  1. Propeller Club Port of Brindisi: lunedì tavola rotonda sulla riforma portuale
  2. Propeller Club Port of Brindisi: il resoconto sulle reti Ten-T
  3. Propeller Club Port of Brindisi: convegno su Reti Ten-T martedì 29
  4. Propeller Club Port of Brindisi: lunedì il convegno “La Regione Adriatico-Ionica: tra reti Ten-T e beni culturali”
  5. Il sistema portuale del Salento: sabato Tavola rotonda organizzata dal Propeller club di Brindisi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=40984

Scritto da Redazione su set 2 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab