Home » Italia, News » A Civitavecchia sbarca il MOST Italy: Alta Formazione per professionisti

A Civitavecchia sbarca il MOST Italy: Alta Formazione per professionisti

CIVITAVECCHIA – Dal 17 al 20 settembre prossimi,  nei porti di Barcellona e Civitavecchia e a bordo della nave Grimaldi, la scuola Europea di Short sea shipping terrà il corso di formazione per professionisti Most (Motorway of the sea training) incentrato sui temi della logistica intermodale.

Sono previste conferenze, visite e networking per portare i partecipanti a collaborare con altre persone che lavorano nel settore, con l’obiettivo di  formare i professionisti nella logistica intermodale, lo short sea shipping e le autostrade del mare. Ma non solo. Tra le finalità del corso quelle di introdurre il concetto di co-modalità come strumento di miglioramento nella gestione del trasporto, fornire formazione e informazione necessaria alle persone che devono decidere e gestire le catene logistiche nelle quali le autostrade del mare sono un’alternativa vantaggiosa in termini di costi e/o tempo.

E ancora, conoscere i benefici e calcolare i risparmi ottenibili nell’utilizzo delle autostrade del mare, sia in termini di costi che rischi, pubblicizzare la politica ambientale dell’Unione Europea in relazione al trasporto di merci e all’utilizzo e funzionamento delle infrastrutture ed analizzare un sistema per il calcolo dei costi esterni del trasporto.

Il corso offre ai partecipanti un elemento importante, ossia la possibilità di vedere in diretta e partecipare attivamente a tutte le operazioni; si abitueranno a lavorare in squadre come succede nel mondo aziendale. Inoltre verrà offerta una formazione teorica e pratica che porterà i partecipanti a poter impiegare direttamente sul campo le nozioni che sono state spiegate.

Tutte caratteristiche e potenzialità che rendono unico questo corso, uno dei grandi centri di formazione con un numero di 1000 alunni all’anno.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=41136

Scritto da su Set 6 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab