Home » Italia, News » AL NO FRILLS 2016 IL NUOVO COLLEGAMENTO SAVONA-BARCELLONA-TANGERI DI GRIMALDI LINES

AL NO FRILLS 2016 IL NUOVO COLLEGAMENTO SAVONA-BARCELLONA-TANGERI DI GRIMALDI LINES

NAPOLI – E’ il collegamento Savona-Barcellona-Tangeri – appositamente pensato per il bacino d’utenza del Nord Italia – la novità che Grimaldi Lines presenta a No Frills 2016, l’evento B2B dedicato al settore del turismo e inaugurato oggi presso la Fiera di Bergamo.“Arriviamo all’appuntamento con il No Frills dopo una stagione estiva per noi ricca di soddisfazioni.

L’intero Gruppo Grimaldi, attraverso le tre Compagnie Grimaldi Lines, Minoan Lines e Finnlines, ha infatti trasportato ben 3 milioni di passeggeri. – ha dichiarato Francesca Marino, Passenger Department Manager di Grimaldi Lines – A Bergamo troveremo la platea ideale per presentare in anteprima agli operatori del settore il nuovo collegamento Savona- Barcellona-Tangeri, rivolto al bacino d’utenza del Nord Italia.

Il No Frills è infatti un punto di riferimento per questo mercato e, contemporaneamente, è un’occasione di incontro con i principali network, con cui gettare le basi per futuri accordi e partnership”.

La linea Savona-Barcellona-Tangeri – che verrà inaugurata venerdì 7 ottobre, andando ad aggiungersi alle 11 linee già operate da Grimaldi Lines nel Mar Mediterraneo verso Sardegna, Sicilia, Spagna, Grecia e Tunisia – sarà operata dalla m/n Cruise Smeralda, che collegherà Savona a Barcellona due volte alla settimana, mentre una sola volta alla settimana proseguirà per Tangeri. Il lancio della nuova linea sarà accompagnato dalla promozione Speciale Marocco 30%, valida per tutti coloro che prenoteranno e partiranno entro il 31 dicembre 2016, applicabile su passaggio nave, supplementi sistemazioni e veicoli al seguito e cumulabile con lo sconto del 20% applicato sul biglietto di ritorno dal Marocco, se acquistato contestualmente all’andata.

A Bergamo verranno presentate anche tutte le altre promozioni speciali previste nei prossimi mesi, nell’ottica di una politica tariffaria sempre più attenta alle esigenze del mercato, che richiede un servizio di buona qualità a prezzi contenuti. Tra queste c’è la Extra 15, in vigore da sabato 1 ottobre e valida per prenotazioni entro il 15 novembre e partenze entro il 15 dicembre 2016: garantisce il 15% di sconto su tutti i collegamenti marittimi con destinazione Spagna, Grecia, Sicilia e Tunisia.

Un’altra novità in termini di politica tariffaria riguarda la destinazione Sardegna. Si tratta della tariffa speciale Sardi Doc, valida solo sulla linea Livorno-Olbia per prenotazioni e partenze effettuate entro il 31 dicembre 2016, che garantisce tariffe agevolate per tutti coloro che sono nati o risiedono in Sardegna. Restano invece invariate le altre tariffe già in vigore sulla Sardegna (100 Mila Auto a Zero e Last Minute Sardegna) e su tutte le altre destinazioni servite dalla Compagnia.

Sul fronte delle iniziative speciali, è confermato il ricco programma di viaggi a tema sulla linea Civitavecchia- Barcellona che, da sempre, rappresenta un plus dell’offerta Grimaldi Lines. Tra i prossimi eventi, dal 29 dicembre 2016 al 3 gennaio 2017, c’è il tradizionale appuntamento con il Capodanno di Grimaldi Lines, per brindare al nuovo anno coniugando divertimento a bordo e nella bellissima capitale catalana, con tariffe interessanti e prezzi speciali per i più piccoli.

Leggi anche:

  1. A TTG 2015 GRIMALDI LINES PRESENTA IL NUOVO COLLEGAMENTO MARITTIMO LIVORNO-PALERMO
  2. Porto di Savona: potenziato il collegamento con Barcellona
  3. Grimaldi inaugura il nuovo terminal a Barcellona
  4. Porto di Brindisi: Grimaldi annuncia nuovo collegamento Ravenna-Brindisi-Catania
  5. BARCELLONA PER TUTTI CON GRIMALDI LINES TOUR OPERATOR

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=41882

Scritto da Redazione su set 30 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab