peyrani
Home » Italia, News » Certificazioni marittimi: incontro al Ministero dei Trasporti

Certificazioni marittimi: incontro al Ministero dei Trasporti

ROMA – I sindacati dei marittimi concordano l’esito positivo dell’incontro di oggi con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sulle certificazioni; al tavolo ha partecipato anche Confitarma e Fedarlinea. Tutti concordano a trovare soluzioni pratiche sull’adeguamento delle certificazioni dei lavoratori marittimi agli adempimenti richiesti dalle disposizioni internazionali/nazionali inerenti alla Convenzione STCW.

La dichiarazione a fine incontro: “ Per l’ottenimento delle certificazioni e per facilitare per tutti i marittimi lo svolgimento dei corsi nei tempi previsti, c’è bisogno della piena disponibilità di tutti a fornire informazioni e dati necessari a monitorare costantemente la situazione e, in particolare, il Ministero dovrà agire, se necessario, sulle stesse agenzie formative autorizzate, per snellire le procedure, attivandosi, inoltre, per ottenere un supporto economico dal Fondo Nazionale Marittimi”.

Sembrano buone le intenzioni, ma si spera e si aspetta una traduzione in fatti e soprattutto al più presto. I sindacati, poi, hanno ottenuto l’impegno, da parte del Ministero, a programmare un fitto calendario d’incontri e scambi d’informazioni per procedere a un’attenta vigilanza sulle procedure concordate con il Mit e le associazioni datoriali, senza fughe in avanti unilaterali.  Pertanto, rimane confermata la manifestazione di tutti i marittimi a Roma per il 15 novembre prossimo.

 

Abele Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Marittimi italiani in difficoltà sulle certificazioni
  2. I marittimi e le loro certificazioni
  3. Avvisatori marittimi dei porti italiani: incontro con Isra-Esra
  4. Ucina: positivo incontro al Ministero dell’Economia
  5. Pesca in Adriatico: il 9 novembre incontro tra Ministero e Regioni

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=42965

Scritto da Abele Carruezzo su nov 13 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab