Home » Italia, News » Tirrenia: collegamenti Genova-Livorno-Catania-Malta

Tirrenia: collegamenti Genova-Livorno-Catania-Malta

CATANIA – E’ operativa da oggi la linea di collegamenti via mare Genova-Livorno-Catania-Malta di Tirrenia per, spiega la compagnia in una nota, “rafforzare l’offerta verso e dalla Sicilia e Malta” con “un servizio pensato con gli autotrasportatori e realizzato per i professionisti del settore”.

L’obiettivo, sottolineano dal Gruppo Onorato Armatori, è di “offrire la possibilità anche alle imprese medio piccole di ritornare e a operare al massimo delle loro potenzialità, facendo sì che il mercato si evolva in piena autonomia”.

Nel dettaglio verranno garantite tre corse settimanali da Genova a Catania, tre da Livorno a Catania, e altrettante da Catania a Genova e da Catania a Livorno. La tratta Catania-Malta-Catania, invece, avrà due partenze a settimana.

Mercoledì prossimo è programmato il primo arrivo a Catania, mentre il battesimo a Malta si terrà sabato mattina. E questo non è che l’inizio, perché l’obiettivo è di intensificare la frequenza di queste linee già dai prossimi mesi. Per questa nuova tratta verranno utilizzate due ro-ro: l’Eliana Marino e il Via Adriatico, navi ad alta velocità ed elevata capacità di trasporto.

“C’è sempre più Sicilia nelle rotte di Tirrenia che ha deciso di puntare fortemente sul suo nuovo hub di Catania – afferma Alessandro Onorato, consigliere delegato al commerciale del Gruppo Onorato Armatori – il nostro focus principale è quello di fornire un servizio di alto livello in termini di tempi di resa e cura dei mezzi.

Per Massimo Mura, amministratore delegato di Tirrenia, “questo progetto si basa sullo sviluppo di due hub, quello di Livorno e quello di Catania perché riteniamo importante sviluppare, consolidare e fare sistema con gli stakeholder locali, avendo comunque già tre linee storiche che servono l’isola”.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=43031

Scritto da su Nov 14 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab