Home » Italia, News » TARANTO e GIOIA TAURO: APPROVATE LE AGENZIE PER IL LAVORO PORTUALE

TARANTO e GIOIA TAURO: APPROVATE LE AGENZIE PER IL LAVORO PORTUALE

ROMA – “Grande soddisfazione per la notizia giunta dal Governo del varo delle Agenzie per la somministrazione di lavoro portuale, riqualificazione professionale e ricollocamento in ambito demaniale portuale nei porti di Taranto e Gioia Tauro” così in una nota Uiltrasporti,  il Segretario generale Claudio Tarlazzi insieme a Giuseppe Rizzo, Segretario generale Calabria, e Carmelo Sasso, Segretario generale di Taranto.

“Il Governo ha mantenuto gli impegni assunti, ed oltre a mettere in sicurezza le centinaia di famiglie dei lavoratori nei porti del Sud maggiormente colpiti dalla crisi del transhipment, ha messo a punto un modello che opportunamente monitorato ed implementato, potrà assicurare buoni risultati in termini di maggiore efficienza e competitività del sistema portuale italiano” spiegano i sindacalisti.

“Questo risultato, che permette di traguardare una crisi lunga e dura e di guardare al domani con minore incertezza, si è potuto raggiungere grazie all’unitaria determinazione dei territori, che con grande maturità e civiltà hanno saputo proporre soluzioni alternative, sostenendole anche nei momenti più difficili” conclude la nota.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=44006

Scritto da su Dic 23 2016. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab