peyrani
Home » Internazionale, News » La Danimarca digitalizza i marittimi

La Danimarca digitalizza i marittimi

COPENAGHEN – Con il nuovo anno, l’Autorità Marittima danese inizia la fase della digitalizzazione dei dati riguardanti la gente di mare. Da quest’anno 2017 i marittimi danesi saranno in grado di gestire on-line il loro servizio di navigazione e segnalare tutte le variazioni per l’aggiornamento in tempo reale. La digitalizzazione del servizio di navigazione è il primo passo per rendere più facile per i marittimi qualsiasi richiesta di certificati, mantenere aggiornato il loro servizio di navigazione ed ottenere l’accesso digitale ai loro dati.

L’annuncio è stato dato dal Direttore generale, Rasmus Høy Thomsen, il quale ha sottolineato che è possibile vedere tramite la digitalizzazione dei dati se si dispone di un servizio di navigazione sufficiente per rilasciare i relativi certificati o rinnovarli. Tramite questo servizio non sarà più necessario per gli armatori l’obbligo di segnalare la firma dei marittimi imbarcati e/o sbarcati a partire dal primo gennaio 2017. Inoltre, l’Autorità Marittima danese ha digitalizzato un ampio numero di moduli e form per i marittimi.

Con questa opzione risolutiva i marittimi non sono più tenuti a trasmettere moduli cartacei che vanno dall’auto-monitoraggio delle navi e dei pescherecci della marina danese, alla domanda di rinnovo certificati pilotaggio, all’imbarcazione da diporto  per risolvere le clausole del mutuo in forma digitale.

 

Abele Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. I marittimi e le loro certificazioni
  2. Pubblicato il “Rapporto sui sinistri marittimi 2015”
  3. Danimarca: nuove regole per l’assegnazione del servizio di pilotaggio alle navi
  4. United Kingdom: crollo del numero dei marittimi inglesi
  5. Marittimi: H&R

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=44256

Scritto da Abele Carruezzo su gen 13 2017. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab