Home » Italia, News » MARINA MILITARE: NAVE AVIERE PARTECIPA ALL’OPERAZIONE NATO “SEA GUARDIAN”

MARINA MILITARE: NAVE AVIERE PARTECIPA ALL’OPERAZIONE NATO “SEA GUARDIAN”

ROMA – Lunedì 30 gennaio 2017 il pattugliatore di squadra Aviere della Marina Militare, al Comando del Capitano di Fregata Alessandro Romano, ha lasciato il porto di Taranto per unirsi al Gruppo Navale della NATO impegnato nel Mare Egeo nell’operazione marittima Sea Guardian.

La Marina Militare rinnova il suo impegno con la NATO attraverso la partecipazione di Nave Aviere, già impiegata nell’operazione “Sea Guardian” nel periodo 5-20 novembre 2016, ricoprendo, altresì, il Comando del Gruppo Navale.

L’Operazione Sea Guardian è nata dopo il Summit di Varsavia del luglio 2016 con lo scopo di incrementare il coordinamento tra l’attività della NATO e quelle dell’Unione Europea condotte con l’operazione Eunavformed Sophia nell’area mediterranea, al fine di migliorare la difesa europea e la sicurezza collettiva assicurando maggiori sinergie e sfruttando le peculiarità di ciascuna organizzazione.

Sea Guardian è una operazione altamente flessibile che è in grado di garantire un ampio spettro di compiti operativi di sicurezza marittima che includono la sorveglianza degli spazi marittimi di interesse (Maritime Situational Awareness) e il contrasto al terrorismo marittimo assicurando nel contempo la formazione a favore delle forze di sicurezza dei paesi rivieraschi (Maritime Security Capacity-Building). Oltre a queste attività l’Operazione può esercitare l’interdizione marittima, la tutela della libertà di navigazione, la protezione delle infrastrutture marittime sensibili e il contrasto alla proliferazione delle armi di distruzione di massa.

Leggi anche:

  1. MARINA MILITARE: IL PATTUGLIATORE AVIERE PARTECIPA ALL’OPERAZIONE NATO “SEA GUARDIAN”
  2. MARINA MILITARE: CAMBIO AL VERTICE DEL COMANDO IN CAPO DELLA SQUADRA NAVALE
  3. MARINA MILITARE: LE NAVI GRECALE E AVIERE IN ASSISTENZA SANITARIA A MIGRANTI
  4. MARINA MILITARE: LA FREGATA EURO IN OPERAZIONE ACTIVE ENDEAVOUR
  5. MARINA MILITARE: NAVE BERSAGLIERE PER IL CONTROLLO E LA SICUREZZA NEL MEDITERRANEO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=44756

Scritto da Redazione su feb 1 2017. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab