peyrani
Home » Italia, News » LA PROGRAMMAZIONE CORSI DI ASSOLOGISTICA CULTURA E FORMAZIONE

LA PROGRAMMAZIONE CORSI DI ASSOLOGISTICA CULTURA E FORMAZIONE

MILANO – Il corso (di 200 ore) risponde a quanto previsto dal regolamento del nuovo Codice Doganale UE. Si affianca al resto della ricca programmazione formativa del primo semestre 2017 dell’Associazione (17 corsi, 4 seminari e 3 workshop) che quest’anno compie 10 anni di attività.

Assologistica Cultura e Formazione, il ramo formativo di Assologistica (associazione nazionale che raggruppa operatori specializzati in logistica in conto terzi) quest’anno compie i suoi primi 10 anni di attività e li festeggia con alcune importanti novità sia nel programma formativo che nelle formule associative, semplificate e particolarmente vantaggiose.

MASTER DI 200 ORE PER LA QUALIFICA DI AEO

Per quanto riguarda il programma corsi si comincia il 15 febbraio con un master la cui finalità è formare la figura dell’AEO (operatore economico autorizzato) previsto dal nuovo Codice Doganale Europeo, il quale impone ad aziende e operatori la presenza di un referente doganale certificato. Il master della durata di 200 ore ottempera a questa disposizione prevista appunto dal regolamento UE952/2013.

Il corso di qualifica di responsabile delle questioni doganali (AEO) di 200 ore in 5 moduli (25 giornate) si rivolge a tutte le aziende già certificate AEO o che intendano chiedere l’autorizzazione, le quali – come detto – per essere conformi con i nuovi requisiti devono individuare al loro interno uno o più referenti che dovranno interfacciarsi con l’agenzia delle dogane.

I profili aziendali interessati sono amministratori, responsabili della logistica, responsabili delle spedizioni, responsabili amministrativi, responsabili fiscali, responsabili qualità, responsabili o addetti alla supply chain e ogni altra figura alla quale si vuole conferire una qualifica di responsabilità. Il corso prevede l’obbligo di esame finale del partecipante (test a risposte multiple e colloquio orale), superato il quale si rilascia un attestato di partecipazione al corso.

CORSI INEDITI E DI STRINGENTE ATTUALITÀ

Quanto al resto della programmazione corsi (17 complessivamente) del primo semestre 2017 Assologistica Cultura e Formazione propone titoli inediti, quali “I contratti di logistica alla prova dell’eCommerce” (9 marzo), “La logistica dell’ultimo miglio: quando, come e perché organizzarla e gestirla” (23 marzo),  “Il trasporto internazionale multimodale, aspetti contrattuali e operativi” (30 aprile), “I trasporti marittimi regolati da polizza di carico: diritti, obblighi e responsabilità degli operatori logistici” (13 aprile).

Questi corsi si affiancano ad altri che affrontano temi fondamentali per chi opera nel nostro settore, come quelli intitolati “Contratto di logistica e outsourcing logistico, aspetti normativi e pratico-organizzativi” (21 febbraio), “ABC delle operazioni doganali: introduzione alla pratica doganale e opportunità per le imprese” (23 febbraio), “Deposito, appalto e trasporto, tre contratti a confronto: quali soluzioni contrattuali adottare e quali tutele prevedere, specie se viene dato incarico a un trasportatore” (20 aprile), “I tender logistici: normativa di riferimento e documentazione di gara” (4 maggio).

SEMINARI E WORKSHOP “PRONTI PER L’USO”

Ai corsi (della durata di 1 giorno) si affiancano i seminari e i workshop (della durata di mezza giornata) nel corso dei quali si affrontano – sempre con taglio pratico-operativo, ma più colloquiale e di confronto tra partecipanti e docente – temi di pratica utilità o di grande attualità. Segnaliamo, in particolare il seminario del 28 febbraio dedicato alle novità (anche quelle recentissime) in materia di dogana digitale e il seminario del 23 maggio che si focalizzerà su normative, obblighi contrattuali e incentivi nel trasporto ferroviario.

Molto interessanti anche i workshop, tutti dedicati al tema della compliance e strategia doganale per i settori del fashion (6 aprile), del food (15 maggio) e del pharma (20 giugno), ispirati al principio del “come fare di un onere un business”.

COSTI VANTAGGIOSI PER I PRIMI 10 ANNI DELL’ASSOCIAZIONE

Per festeggiare i suoi primi dieci anni di attività Assologistica Cultura e Formazione ha attivato anche una speciale formula associativa e costi per singoli corsi davvero competitivi.

Leggi anche:

  1. SITO E PROGRAMMA CORSI RINNOVATI PER ASSOLOGISTICA CULTURA E FORMAZIONE
  2. CONCLUSO IL CONVEGNO SUPPLY CHAIN 4.0 DI ASSOLOGISTICA CULTURA e FORMAZIONE
  3. IN ASSOLOGITICA CULTURA E FORMAZIONE SI PARLA DI TRASPORTO SU GOMMA
  4. ASSOLOGISTICA CULTURA E FORMAZIONE: NUOVI REGOLAMENTI DOGANALI
  5. ASSOLOGISTICA CULTURA&FORMAZIONE INAUGURA NUOVO CALENDARIO DI CORSI DI FORMAZIONE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=44766

Scritto da Redazione su feb 2 2017. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab