Home » Italia, News » Al via il master di Assologistica per Responsabile delle Questioni Doganali

Al via il master di Assologistica per Responsabile delle Questioni Doganali

MILANO – Il nuovo Codice Doganale Europeo impone ad aziende e operatori la presenza di un referente doganale certificato. Il master della durata di 200 ore ottempera a questa disposizione prevista dal regolamento UE952/2013. Lo organizza Assologistica Cultura e Formazione, il ramo formativo di Assologistica.

Il corso di qualifica di responsabile delle questioni doganali di 200 ore in 5 moduli (25 giornate) si rivolge a tutte le aziende già certificate AEO o che intendano chiedere l’autorizzazione, le quali per essere conformi con i nuovi requisiti devono individuare al loro interno uno o più referenti che dovranno interfacciarsi con l’agenzia delle dogane. Il primo modulo partirà il 15 febbraio 2017.

I profili aziendali interessati possono essere: amministratori, responsabili della logistica, responsabili delle spedizioni, responsabili amministrativi, responsabili fiscale, responsabili qualità, responsabili o addetti alla supply chain, ogni altra figura alla quale si vuole conferire una qualifica di responsabilità.

Il corso prevede l’obbligo di esame finale del partecipante (test a risposta multiple e colloquio orale), superato il quale si rilascia un attestato di partecipazione al corso.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=44948

Scritto da su Feb 10 2017. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab