Home » Italia, News » UILTRASPORTI: “RESPINGIAMO PROPOSTA SUI CORSI DIRETTIVI PER GLI UFFICIALI DELLA MARINERIA”

UILTRASPORTI: “RESPINGIAMO PROPOSTA SUI CORSI DIRETTIVI PER GLI UFFICIALI DELLA MARINERIA”

ROMA – “Come Uiltrasporti pensavamo di poter aprire un confronto con il Ministero competente sui Corsi direttivi destinati a tutti i Comandanti, Direttori di Macchina e Primi Ufficiali della marineria italiana, ma così non è stato” così il Segretario nazionale del settore marittimo di Uiltrasporti, Paolo Fantappiè.

“Il Ministero ci ha presentato una circolare già preconfezionata e senza alcuna possibilità di modifica, che non recepisce alcunché dei contenuti della nostra proposta.Se le cose stanno così, come Uiltrasporti contrasteremo queste disposizioni assurde – avverte il sindacalista –  che di fatto obbligano gli ufficiali della marineria italiana da anni imbarcati su navi di ogni tipo a svolgere un percorso formativo di adeguamento del loro titolo professionale.

“E’ come obbligare un ingegnere già abilitato alla sua professione a ritornare all’università per ripetere una parte del corso di ingegneria! – prosegue Fantappiè.“Quello che l’Unione Europea aveva contestato all’Italia era solo la mancanza di un iter procedurale e la risposta del Ministero non può essere quella di riportare le lancette dell’orologio indietro, mandando nuovamente tutti gli ufficiali a scuola”.

Leggi anche:

  1. UILTRASPORTI: NONOSTANTE I MORTI, PORTI E MARITTIMI ASPETTANO ANCORA
  2. Uiltrasporti: ” A Delrio chiediamo: i marittimi italiani sono sempre una risorsa per il Paese?”
  3. Convegno a Procida: “Il futuro della marineria italiana”
  4. Festa della Marineria 2015: a La Spezia dal 27 al 30 agosto la nuova edizione
  5. 10 giugno 2015: a Recco (GE) l’inaugurazione del V Festival della Marineria “Il Mare Ci Unisce”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=45300

Scritto da Redazione su feb 28 2017. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab