Home » Italia, News » SUPERYACHT REFIT: IL FORUM INTERNAZIONALE IN PROGRAMMA A YARE

SUPERYACHT REFIT: IL FORUM INTERNAZIONALE IN PROGRAMMA A YARE

LIVORNO – L’appuntamento, con un nuovo format, fornirà dati sullo stato del settore e sulle attività legate all’intero ciclo di vita di uno yacht e workshop che mettono a confronto i punti di vista di comandanti e imprese sull’aftersales e warranty. Ospiti relatori di cantieri leader del comparto.

Nuovo format per l’edizione 2017 de The Superyacht Captains’ Forum – inserito in YARE (Yachting Aftersales and Refit Experience), l’appuntamento internazionale dedicato alla yachting industry, in programma in Versilia tra poco più di due settimane (dal 19 al 22 aprile). La giornata clou della rassegna, sarà quella di giovedì 20 aprile al centro congressi dell’Una Hotel Versilia.

I temi specifici che verranno affrontati quelli dell’aftersales, del refit e sulle attività che interessano l’intero ciclo di vita di uno yacht: produzione, servizi, garanzie e questioni legali, manutenzione, dismissioni.

Il Superyacht Captains’ Forum verrà aperto con l’intervento di Martin H. Redmayne, giornalista e presidente del gruppo editoriale inglese The Superyacht Group che offrirà il quadro sullo stato del settore refit e sulle prospettive del mercato superyacht (produzione) in un confronto con esperti relatori internazionali. A seguire sono previsti sei workshop che riguarderanno specificatamente tre tematiche: Superyacht Refit, servizi di assistenza nel ciclo di vita di uno yacht, aftersales e garanzia.

I temi saranno affrontati e discussi da due punti di vista differenti: dalla parte di un cantiere navale o di un fornitore e da quello del comandante. Tra le presenze già confermate personaggi di spicco e rappresentanti di aziende leader quali Filippo Censi Buffarini, di Amico& Co cantiere genovese che opera nel refit e nel service agli yacht da 30 a 140 metri, Pier Posthuma de Boer e  Ico Vergouwe, manager refit del grande cantiere olandese Feadship,  Alessandro Gallifuoco, quality manager del cantiere Benetti di Livorno, Fortunato Di Marco, manager refit del cantiere Lusben di Viareggio, Gabriele Zucconi architetto navale consulente dei cantieri Rossinavi di Viareggio,  Alberto Perrone Da Zara sales manager del colosso tedesco Lurssen e il comandante statunitense Alexander Greenson. Ogni workshop prevederà anche la partecipazione del pubblico con interventi e domande e presenterà notevoli spunti di approfondimento per i comandanti, gli equipaggi di alto livello e rappresentanti delle imprese partecipanti. YARE è organizzato e promosso da NAVIGO, centro servizi per l’innovazione e lo sviluppo della nautica.

Nel corso di quattro giorni, la rassegna ospita e organizza diversi focus di informazione e discussione sul mercato del comparto Superyacht privilegiando incontri business e approfondimenti. Il 21 aprile saranno in programma i B2C – Meet the Captain, il vero “cuore” di Yare: incontri face to face tra imprese e comandanti. Un modo immediato, veloce ed efficace per le imprese di incontrare i Comandanti ospiti dell’evento, secondo un’agenda che viene programmata in anticipo con sistemi informatici e sulla base di interessi espressi dai partecipanti.

YARE è sponsorizzato da Lurssen, NCA Refit, Bureau Veritas, Galene, H&H, Jotun, Lusben, Marina di Genova, Porto Mirabello, Porto di Pisa, San Lorenzo: partner tecnici Finger, Moet & Chandon Champagne e Slam. Gode del patrocinio di SYBAss, Sezione Yacht Federagenti Italia, Nautica Italiana, Ucina, Distretto della Nautica e della portualità Toscana, delle associazioni di comandanti nazionali e internazionali: Gepy, Italianyachtmasters, Pya, Yca, Confartigianato e CNA produzione e delle istituzioni locali Provincia Lucca, Comune Viareggio, Comune di Camaiore, Comune di Forte dei Marmi e Comune di Pietrasanta. È supportato da Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica, Camera di Commercio Lucca, Luccapromos, Confindustria Toscana Nord e dalla Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia. Media partner internazionale: The Superyacht Group.

Leggi anche:

  1. UCINA al Superyacht Captains’Forum in programma oggi a Carrara per YARE2016
  2. YARE 2016: UN’ANTEPRIMA SUI COMANDANTI OSPITI
  3. LA 6a EDIZIONE DI YARE VA IN SCENA CON IL PATROCINIO DI NAUTICA ITALIANA
  4. YARE 2016: sesta edizione per l’evento business dedicato al settore superyacht
  5. T. MARIOTTI: commesse per il refit di Andreas L (60 metri) e Rahil (54 metri)

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=46114

Scritto da Redazione su apr 3 2017. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab