Home » Europa, News » Il Belgio aderisce al trattato per la lotta all’inquinamento da petrolio

Il Belgio aderisce al trattato per la lotta all’inquinamento da petrolio

LONDRA – Il Belgio è diventato il 112 ° Stato ad aderire alla convenzione internazionale IMO su inquinamento da idrocarburi, lotta e cooperazione (Oil Pollution Preparedness, Response and Co-operation: OPRC). Il trattato prevede misure per affrontare gli incidenti d’inquinamento, a livello nazionale o in cooperazione con altri paesi.

Il sig. Laurent Preud’homme, primo segretario dell’Ambasciata del Belgio nel Regno Unito, ha depositato l’atto di adesione presso la sede IMO di Londra, il 19 aprile scorso.  Il sig. Preud’homme ha inoltre depositato anche l’atto di adesione per il protocollo all’OPRC relativo a sostanze pericolose e nocive.

 

Abele Carruezzo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=46571

Scritto da su Apr 24 2017. Archiviato come Europa, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab