Home » Italia, News » LAVORO PORTUALE: UILTRASPORTI, UN PASSO IN AVANTI

LAVORO PORTUALE: UILTRASPORTI, UN PASSO IN AVANTI

ROMA – “Esprimiamo una cauta soddisfazione per il parere espresso dalla IX Commissione della Camera sullo schema correttivo porti preso in esame per l’iter legislativo di approvazione”. È il commento del Segretario Generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi sull’esito della consultazione in Commissione Trasporti della Camera sullo schema di decreto legislativo di modifica della riforma dei porti, d.lgs169/2016, del Ministero dei Trasporti.

“I porti italiani sono i principali motori di sviluppo dell’economia del Paese ed hanno urgente bisogno di strumenti legislativi efficaci per valorizzare appieno le proprie potenzialità, operando in un mercato internazionale altamente specializzato e competitivo, nel quale il lavoro è una componente essenziale.

“Occorrono pertanto misure adeguate – spiega Tarlazzi –  come quelle previste nel correttivo porti, perché si intervenga sulla riconversione, riqualificazione e ricollocazione dei lavoratori portuali coinvolti nei processi di cambiamento o di trasformazione tecnologica dei traffici, e per agevolarne l’esodo pensionistico anticipato, essendo il lavoro sulle banchine particolarmente faticoso ed impegnativo.

“Secondo le previsioni dello schema, l’attivazione di queste misure è assegnata ai presidenti delle AdSP, ma richiederà il coinvolgimento attivo del sindacato, a partire dall’individuazione dell’organico del porto in termini dimensionali quale strumento ricognitivo e per la valorizzazione del lavoro portuale in termini di qualità, efficienza e professionalità, tutti requisiti fondamentali per la competitività dei nostri porti”.

Leggi anche:

  1. PENSIONI: UILTRASPORTI, UN PRIMO PASSO POSITIVO PER I MARITTIMI
  2. UILTRASPORTI, PRONTI ALLA MOBILITAZIONE SE NON SARA’ APPROVATO IL CORRETTIVO PORTI
  3. TARANTO e GIOIA TAURO: APPROVATE LE AGENZIE PER IL LAVORO PORTUALE
  4. Lavoro portuale: nei porti automatizzati si licenzia
  5. Un passo avanti per AFX Capital Racing Team

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=50942

Scritto da Redazione su nov 23 2017. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab