Home » Italia, News » MARINA MILITARE: NAVE ESPERO IN SOSTA A LARNAKA DAL 4 AL 8 GENNAIO

MARINA MILITARE: NAVE ESPERO IN SOSTA A LARNAKA DAL 4 AL 8 GENNAIO

LARNAKA – La Fregata Espero della Marina Militare Italiana è arrivata oggi a Larnaka, nell’Isola di Cipro, dove effettuerà una sosta tecnica fino al 8 gennaio 2018.L’Unità è impegnata dallo scorso 28 dicembre nell’“Operazione Mare Sicuro”, dispositivo aeronavale il cui compito è di tutelare gli interessi nazionali nel Mediterraneo centrale, garantendo la sicurezza delle linee di comunicazione marittime, il contrasto alla criminalità dedita a traffici illeciti, la protezione dei pescherecci italiani e delle piattaforme estrattive presenti nelle acque internazionali a nord della Libia.

Partita da Taranto il primo gennaio, Nave Espero è una delle fregate della classe Maestrale ed è comandata dal Capitano di Fregata Giorgio Occhetto. L’Unità ha un equipaggio di 160 persone, inclusi gli specialisti della Brigata Marina San Marco e della componente elicotteristica della Marina Militare.

La sosta operativa nel porto di Larnaka rappresenta una preziosa occasione per rafforzare il rapporto di cooperazione con le Forze Armate locali e durante la visita sono previsti diversi incontri con le autorità locali.

Leggi anche:

  1. MARINA MILITARE: NAVE CARABINIERE IN SOSTA A GIBUTI
  2. MARINA MILITARE: NAVE CARABINIERE IN SOSTA A DOHA
  3. MARINA MILITARE: NAVE CARABINIERE IN SOSTA A MANAMA
  4. MARINA MILITARE: NAVE CARABINIERE IN SOSTA A KUWAIT CITY
  5. MARINA MILITARE: NAVE CARABINIERE SOSTA A MUSCAT

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=51599

Scritto da Redazione su gen 4 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab