Home » Italia, News » OPS su nomina Vespasiani

OPS su nomina Vespasiani

BRINDISI – Apprendiamo con soddisfazione dell’avvenuta  nomina del Segretario Generale dell’Autorità di Sistema  Portuale del Mam. Un passaggio essenziale e non più procrastinabile per il miglior andamento della governance dell’Ente Portuale.

Analoga soddisfazione  l’abbiamo espressa al Presidente prof. Patroni Griffi per l’indicazione del  dott. Vespasiani, professionista  di indubbia competenza ed esperienza. Il Presidente ha dimostrato di aver tenuto conto nella sua scelta anche delle preoccupazioni e delle istanze della OPS che da sempre auspicava che un ruolo così importante e delicato potesse essere ricoperto da un professionista competente e soprattutto  indipendente da logiche legate alla politica di un solo territorio.

Auguriamo quindi al dott. Vespasiani un buon lavoro e auspichiamo che finalmente i tanti problemi e le difficoltà che affliggono da anni il porto di Brindisi possano essere affrontati  quotidianamente e con determinazione continuando a garantire, al contempo, la disponibilità ad un confronto costruttivo e propositivo da parte degli Operatori Portuali Salentini.

Leggi anche:

  1. Campionato Nazionale Open 2015 Flying Dutchman: i fratelli romani Nicola e Francesco Vespasiani campioni
  2. Campionato Nazionale Open 2015 Flying Dutchman: dopo sei prove Nicola e Francesco Vespasiani al comando
  3. Campionato Nazionale Open 2015 Flying Dutchman:i fratelli Nicola e Francesco Vespasiani al comando
  4. Porto di Brindisi: Haralambides propone la nomina di Casilli a segretario generale
  5. Porto di Brindisi: Casilli e Tomaselli sull’annullamento della nomina ad Haralambides

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=51687

Scritto da Redazione su gen 12 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab