Home » Italia, News » NAVE ZEFFIRO RIPRENDE L’ATTIVITA’ DI SORVEGLIANZA IN MEDITERRANEO ORIENTALE

NAVE ZEFFIRO RIPRENDE L’ATTIVITA’ DI SORVEGLIANZA IN MEDITERRANEO ORIENTALE

BEIRUT – Ieri la fregata Zeffiro della Marina Militare, al termine di una sosta tecnica di quattro giorni, ha lasciato il porto di Beirut, in Libano, e ha ripreso l’attività di pattugliamento nel Mediterraneo Orientale, per svolgere attività di presenza, sorveglianza degli spazi marittimi, tutela degli interessi nazionali, contrasto al terrorismo marittimo nonché di supporto all’operazione NATO Sea Guardian.

La sosta a Beirut, che ha contribuito a confermare i buoni rapporti con le Istituzioni e le Forze Armate del Paese dei cedri, è stata caratterizzata dalla visita a bordo dell’Ambasciatore d’Italia in Libano, Avvocato Massimo Marotti, e dalle reciproche visite tra l’equipaggio di Nave Zeffiro e una rappresentanza di ufficiali e marinai libanesi, che hanno scambiato tra loro informazioni tecniche e operative in vista di future attività di capacity building.

La fregata Zeffiro, che tra l’altro mantiene il coordinamento operativo marittimo con l’impegno derivante dalla Operazione Mare Sicuro nel Mediterraneo Centrale, è comandata dal capitano di fregata Marcello Epicoco e ha un equipaggio di circa 190 tra uomini e donne, comprensivo di un team di sicurezza della Brigata Marina San Marco e di piloti e specialisti delle componenti  aeree della Marina Militare.

Leggi anche:

  1. MARINA MILITARE: A TARANTO L’ULTIMO AMMAINA BANDIERA DI NAVE ALISEO
  2. NAVE CARABINIERE IN SOSTA AD HAIFA DAL 28 MAGGIO AL 2 GIUGNO
  3. MARINA MILITARE: NAVE CARABINIERE IN SOSTA A GIBUTI
  4. Marina Militare: nave Maestrale fa tappa a Bari
  5. MARINA MILITARE: NAVE BERSAGLIERE PER IL CONTROLLO E LA SICUREZZA NEL MEDITERRANEO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=52439

Scritto da Redazione su feb 23 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab