Home » Italia, News » MARINA MILITARE: LA FREGATA MARGOTTINI IN PAKISTAN

MARINA MILITARE: LA FREGATA MARGOTTINI IN PAKISTAN

KARACHI – Questa mattina la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Carlo Margottini della Marina Militare è arrivata nel porto di Karachi in Pakistan, dove sosterà fino al 10 marzo.
Nave Margottini è la terza unità FREMM consegnata alla Marina Militare il 27 febbraio 2014 in versione “antisommergibile” ed è allestita con sistemi tecnologici di ultima generazione.

La nave è ormeggiata nella capitale della provincia del Sindh, dopo le soste operative a Souda e Gibuti, prima di dirigere a Doha (Qatar) dove parteciperà, dal 12 al 14 Marzo, alla quinta edizione della Doha International Maritime Defense Exposition & Conference (DIMDEX 2018).

La dislocazione della FREMM italiana nel medio oriente, oltre a garantire la presenza e sorveglianza per la salvaguardia delle linee di traffico marittimo di interesse nazionale, rientra nelle attività che la Marina Militare conduce con nazioni alleate e amiche nel settore della cooperazione multinazionale e del dialogo tra nazioni. Al contempo questa attività permette di garantire una qualificata presenza in diversi Paesi esteri e consolidare o avviare relazioni con potenziali partner, con cui l’Italia intrattiene importanti rapporti politico-diplomatici, economici, nell’alveo dei compiti istituzionali affidati alla Forza Armata.

Alle 14.30 locali (10.30 in Italia) del 9 marzo, il comandante della nave, Capitano di Fregata Giuseppe Lai terrà una conferenza stampa a bordo nel corso della quale presenterà la campagna navale in corso illustrando la nave, gioiello della cantieristica navale italiana.
Media Partner della campagna, che ne seguiranno le varie fasi e tappe, sono: RID e Agenzia Nova.
Sponsor della campagna: Fincantieri, Leonardo Finmeccanica, MBDA, Elettronica.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=52692

Scritto da su Mar 8 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab