Home » Italia, News » Malta 25-27 aprile: 4a missione del Cluster Marittimo Italiano

Malta 25-27 aprile: 4a missione del Cluster Marittimo Italiano

LA VALLETTA – Dopo Marocco, Spagna e Grecia si terrà dal 25 al 28 aprile a Malta, Capitale europea della Cultura 2018, la quarta missione istituzionale dell’International Propeller Clubs of Italy.
La missione sarà effettuata, sempre con la partnership scientifica di SRM (Studi e Ricerche per il Mezzogiorno, Gruppo Intesa San Paolo), e vedrà la presenza di 40 delegati provenienti da tutt’Italia.

“Questa missione è in linea di continuità con quelle precedenti – ha dichiarato Umberto Masucci, Presidente del The International Propeller Clubs of Italy – : confrontarci con le best practice internazionali e promuovere il Cluster Marittimo Italiano. Abbiamo un panel di relatori di assoluto livello con i quali approfondiremo lo scenario del Mediterraneo e quelli internazionali e presenteremo anche le novità della riforma portuale italiana. L’obiettivo è quello di consolidare e sviluppare ulteriormente le relazioni fra gli operatori di shipping, portualità e logistica di Italia e Malta, uno dei Paesi strategici per l’economia marittima. A conferma del valore della missione, la partecipazione del Direttore Generale del Ministero delle Infrastrutture Mauro Coletta e l’incontro con il Primo Ministro Maltese, Joseph Muscat”.

Questo il programma:

Mercoledì 25 aprile: arrivo a Malta e cocktail offerto dal gruppo ESAGiovedì 26 aprile mattina: trasferimento al Malta Maritime Museum per la giornata dei lavori, a seguire la sera, cena sociale con il cluster marittimo maltese presso il Royal Yacht ClubVenerdì 27 aprile: visita a Malta Freeport, Malta Lng Terminal.  Rientro a La Valletta per visita al porto in rimorchiatore, con pranzo a bordo, offerti da TUGMALTA (gruppo Rimorchiatori Riuniti di Genova). Visita a Malta Drydocks della Famiglia Palumbo
Di seguito il dettaglio delle Conferenze del 26 aprile al Malta Maritime Museum
8.30 – Registrazione e Welcome Coffee
9.00 – Opening speeches Joe BORG, Presidente, Malta Maritime Forum Umberto MASUCCI, Presidente The International Propeller Clubs of Italy Mauro COLETTA, Direttore Generale, Ministero Infrastrutture e Trasporti
9.30 – Keynote Speaker “Le nuove sfide del Mediterraneo” –  Alessandro PANARO, Responsabile Ufficio Maritime and Mediterranean Economy, SRM (Gruppo Intesa Sanpaolo Banking Group)
SESSIONE SHIPPING 9.45 – Le Autostrade del mare, uno strumento per la crescita del Mediterraneo
Chairman: Michael CALLUS, Director at Medsea Shipping Agency 
Speaker:- Joe BUGEJA, CEO Malta Maritime Forum, Grimaldi Owner Representative “La Autostrade del Mare e l’impatto su Malta - Gian Enzo DUCI, Presidente Federagenti - Pietro SPIRITO, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centrale. - Godwin XERRI, Director Malta Maritime Forum “Lo Short Sea Shipping dalla prospettiva dell’European Shortsea Network”
SESSIONE PORTI Chairman: Riccardo FUOCHI, Vice-Presidente The International Propeller Clubs of Italy
11.00 – Italia and Malta: una comparazione fra due modelli portuali - David BUGEJA, Chief Officer & Harbour Master, Ports & Yachting Directorate - Fulvio L. DI BLASIO, Segretario Generale dell’Autorità Portuale di Sistema del Mar Jonio - Francesco MESSINEO, Segretario Generale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centrale- Jesmond MIFSUD, Director Malta Maritime Forum – Chief Pilot - Alex MONTEBELLO, Director Malta Maritime Forum- CEO Malta Freeport - Fabrizio ZERBINI, Vice-Presidente The International Propeller Clubs Italia, Amministratore Delegato del TMT Trieste Marine Terminal 
SESSIONE “struttura giuridica della disciplina di bandiera anche nel contesto economico”.
Chairman: Giorgia BOI, Vice-Presidente The International Propeller Clubs of Italy, Università di Genova
12.20: FOCUS sulle “Condizioni di Bandiera” - Andrea BERLINGIERI, Avvocato Marittimista, Genova - Bruno CASTALDO, Avvocato Marittimista, Napoli- Ann FENECH, Director Malta Maritime Forum – President Malta Maritime Law  Association - Ivan SAMMUT, Registrar General of Shipping and Seamen at Malta Flag Administration - Fabrizio VETTOSI, Membro del Consiglio Confitarma
13.30 – 14.45: NETWORKING LUNCH
15.00: VISITA AL MARITIME MUSEUM DI MALTA

Leggi anche:

  1. INCONTRO A ROMA TRA MARINA MILITARE E CLUSTER MARITTIMO NAZIONALE
  2. XV Convention The International Propeller Clubs a Taranto 29-30 settembre
  3. Dal 24 al 27 aprile confronto fra il Cluster Maritttimo Italiano e quello Ellenico
  4. Focus su shipping e logistica a Milano
  5. SHIPPING, FORWARDING&LOGISTICS meet INDUSTRY – I° edizione

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=53577

Scritto da Redazione su apr 21 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab