Home » Italia, News » Porto di Brindisi-Porto di Bari e Interporto di Bologna: nuova prospettiva di collegamento ferroviario

Porto di Brindisi-Porto di Bari e Interporto di Bologna: nuova prospettiva di collegamento ferroviario

Collegare la rete ferroviaria del Porto di Brindisi a quella di Bari per arrivare fino all’Iterporto di Bologna, una delle piattaforme logistiche più importanti d’Europa. L’Inerporto si estende su una superficie di oltre 4 milioni di mq, di cui 665mila di mq destinati a facility ferroviarie/intermodali e 600mila di mq dedicati a magazzini. Si colloca in una zona di fondamentale importanza per il traffico delle merci, in quanto incrocio tra il corridoio 3 (Mediterraneo), il corridoio trans-europeo 5 (Helsinky-La Valletta) e il corridoio 1 (Baltico-Adriatico).

Questa è la nuova prospettiva di collegamento del Porto di Brindisi con un Hub d’eccezione per aggredire i mercati del Nord-Europa e non solo.

Il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale, il prof. Ugo Patroni Griffi ha dichiarato:”Dobbiamo chiudere un’accordo con il Consorzio ASI per quanto riguarda il raccordo del binario del sottobanchina con la rete ferroviaria dell’ASI Nel frattempo abbiamo chiesto a Mercitalia Shunting & Terminal di elaborare una tariffa per le manovre nel porto  e poi abbiamo anche chiesto tramite le società del gruppo di farci anche un tariffario per quanto riguarda il trasporto ferroviario in maniera tale che possa essere collocato sul mercato fin da subito”.

Queste sono le strategie di sviluppo incentrate su di una visione di scenario di lungo periodo.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Savona: avviato un collegamento ferroviario sperimentale con il porto
  2. Porto di Bari: presentato il collegamento con Durazzo con l’unità GNV Raphsody
  3. Porto di Brindisi: pronto il bando per il collegamento ferroviario a Costa Morena Est
  4. Porto di Brindisi: presto un collegamento ferroviario diretto
  5. Porto di Brindisi: Grimaldi annuncia nuovo collegamento Ravenna-Brindisi-Catania

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=54617

Scritto da Salvatore Carruezzo su giu 5 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab