Home » Italia, News » Crotone porto mediterraneo: da Federico II al XXI secolo, storia e progetti moderni

Crotone porto mediterraneo: da Federico II al XXI secolo, storia e progetti moderni

 

Crotone era tra i porti ricostruiti dallo “Stupor Mundi”, imperatore “logistico” ed anticipatore delle agevolazioni fiscali nelle aree retroportuali del Regno di Sicilia imponente “granaio” del Mediterraneo.

 

Crotone-Si è tenuto in data 8.6.2018 presso la Lega Navale Italiana Sezione di Crotone l’incontro organizzato dal Propeller Club Port of Crotone moderato dal giornalista Rolando Belvedere che ha visto la partecipazione del Cluster Marittimo ionico.

I lavori si aprono con il saluto del Presidente Piero Castellitti che ha sottolineato come la storia del passato possa essere trampolino di lancio del presente e del futuro della portualita’ e della logistica crotonese in un contesto che si spera virtuoso con la nascita della nuova Autorità di Sistema e l’individuazione delle Zes in Calabria.

Segue la presentazione del volume dell’avvocato Alfonso Mignone “La riforma portuale di Federico II”. Crotone era tra i porti ricostruiti dallo Stupor Mundi, imperatore “logistico” ed anticipatore delle agevolazioni fiscali nelle aree retroportuali del Regno di Sicilia imponente “granaio” del Mediterraneo.

Portualita’ 5.0 è il tema trattato da Alessandro Panaro di Studi e Ricerche per il Mezzogiorno che ha spiegato alla platea il trend dei porti del Mediterraneo e si è soffermato sugli impatti delle “Free Zones” nel mondo e sugli effetti positivi della defiscalizzazione e sburocratizzazione nei porti meridionali.

Conclude i lavori l’architetto Luigi Vartuli di Biogas Energy Italia che illustra il progetto per installare LNG nei porti che potrebbe essere volano per il rilancio dello scalo crotonese ma soprattutto “bunker” green del Mediterraneo tra Gibilterra e Suez.

 

Leggi anche:

  1. LA BPER BANCA CROTONE INTERNATIONAL CARNIVAL RACE VERSO L’EPILOGO
  2. Motonautica Offshore: a Crotone, il campionato Europeo classe 3D ed il Campionato Italiano classe 3000
  3. La Camera di Commercio prepara Crotone ai croceristi
  4. Navi da crociera al porto di Crotone
  5. Porto Nuovo di Crotone: 10 milioni di euro di investimento

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=54691

Scritto da Redazione su giu 9 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab