Home » Italia, News » MARINA MILITARE E CA’ FOSCARI: SUMMER SCHOOL IN GLOBAL STUDIES ALL’ARSENALE DI VENEZIA

MARINA MILITARE E CA’ FOSCARI: SUMMER SCHOOL IN GLOBAL STUDIES ALL’ARSENALE DI VENEZIA

VENEZIA – Ventisei studenti, di cui 12 stranieri provenienti da Cina, Kazakistan, Uzbekistan, Canada e Italia, e 6 giovani Ufficiali della Marina, hanno cominciato nei giorni scorsi a frequentare i corsi della prima edizione della “Ca’ Foscari Summer School – Global Studies, tenuti in lingua inglese da personale docente dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del polo culturale della Marina Militare.

La Summer School – Global Studies si inserisce nella programmazione estiva della School for International Education dell’Università Ca’ Foscari Venezia che quest’anno arricchisce la propria offerta grazie alla collaborazione con l’Istituto di Studi Militari Marittimi di Venezia.

La prima scuola estiva internazionale, che si configura come progetto pilota per la successiva definizione di una attività congiunta strutturata e programmatica, avrà una durata di tre settimane (dal 9 al 27 luglio) e si propone di valutare, secondo una prospettiva multi-disciplinare, le più importanti tendenze che stanno interessando il processo di globalizzazione, creando o facilitando favorevoli sinergie per la crescita e la formazione delle nuove generazioni e dei futuri dirigenti.

Gli studenti, attraverso conferenze e seminari, lezioni frontali ed esercitazioni, amplieranno e approfondiranno le conoscenze necessarie a comprendere la complessità del sistema globale e le principali implicazioni per la sua governance politica ed economica. Inoltre, un laboratorio multidisciplinare sulle competenze trasversali (del personale, della comunicazione, emozionali e sociali) permetterà ai partecipanti di familiarizzare con i più importanti approcci alla gestione dei conflitti e alle dinamiche di leadership.

La Summer School si inserisce nel solco delle funzioni a favore delle istituzioni, del mondo accademico e della ricerca che la Marina Militare svolge nel campo del dual use e del complementare e consolida la proficua collaborazione già in atto tra l’Istituto di Studi Militari Marittimi e l’Ateneo veneziano, nell’ambito dell’accordo di collaborazione per lo svolgimento del Master in ‘Studi Strategici e Sicurezza Internazionale’ per il triennio 2018-2021.

Leggi anche:

  1. Vasco De Gama Summer School chiusa l’edizione 2018
  2. A VENEZIA NASCONO GLI SPECIALISTI DI SICUREZZA INTERNAZIONALE
  3. MARINA MILITARE: OPEN DAY DELLA SCUOLA NAVALE “FRANCESCO MOROSINI” DI VENEZIA
  4. MARINA MILITARE: A VENEZIA DAL 17 AL 20 OTTOBRE IL FORUM MARITTIMO CON IL MINISTRO PINOTTI
  5. MARINA MILITARE: A VENEZIA RECORD DI 18.500 VISITATORI SULL’AMERIGO VESPUCCI

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=55363

Scritto da Redazione su lug 13 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab