Home » Italia, News » MARINA MILITARE: IL CACCIATORPEDINIERE DURAND DE LA PENNE IN SOSTA A CARTAGENA

MARINA MILITARE: IL CACCIATORPEDINIERE DURAND DE LA PENNE IN SOSTA A CARTAGENA

CARTAGENA – Questa mattina il Cacciatorpediniere Luigi Durand de la Penne della Marina Militare, è arrivato nel porto di Cartagena (Spagna), dove sosterà fino all’11 agosto 2018, per la prima tappa della Campagna d’Istruzione 2018 degli allievi della 2ª classe dell’Accademia Navale. La nave arriva nel porto spagnolo dopo un periodo svolto in attività operativa nel Mediterraneo Centrale, durante il quale ha partecipato all’operazione Mare Sicuro.

I 123 allievi del corso “Dunatos” continuano, con l’imbarco su nave Durand de la Penne, un percorso di crescita professionale, iniziato lo scorso anno a bordo della nave scuola Amerigo Vespucci, vivendo per la prima volta un’esperienza strettamente operativa su una nave “grigia”.

Gli allievi saranno continuamente impegnati, a bordo del Cacciatorpediniere, perfettamente integrati nell’Equipaggio di bordo, in una esperienza che contribuirà a rafforzare in loro i valori fondanti che contraddistinguono gli uomini e le donne della Forza Armata. La Campagna sulla nave, al comando del capitano di vascello Armando Simi, dopo la sosta a Cartagena parteciperà ad una missione di presenza, sorveglianza e naval diplomacy nel Golfo di Guinea.

Partita da Taranto il 23 luglio scorso, la Campagna d’Istruzione 2018 di nave Durand de la Penne, dopo il porto spagnolo, toccherà i porti di Dakar (Senegal), Lagos (Nigeria), Accra-Tema (Ghana), Casablanca (Marocco), con il compito di portare l’eccellenza italiana all’estero attraverso l’organizzazione di eventi culturali e di promozione, in collaborazione con le rappresentanze diplomatiche nazionali nei Paesi ospitanti.Nave Durand de la Penne è ormeggiata presso il molo Cruceros e, durante la sosta, sarà aperta alle visite a bordo con questi orari:
–  giovedì 9  agosto, dalle 16.00 alle 19.00;
–  venerdì  agosto, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=55820

Scritto da su Ago 8 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab