Home » Italia, News » RIUNIONE DEL CONSIGLIO CONFITARMA

RIUNIONE DEL CONSIGLIO CONFITARMA

Roma- Mario Mattioli, Presidente di Confitarma, ha aperto i lavori della riunione di fine anno del Consiglio della Confederazione Italiana Armatori, ricordando Aldo Grimaldi e invitando i Consiglieri ad osservare un minuto di silenzio. Nel fare il punto sulla situazione del settore, il Presidente Mattioli ha ricordato le richieste presentate da Confitarma nel corso dell’Assemblea del 31 ottobre, sottolineando l’apertura del Ministro Toninelli a lavorare insieme.

Il Presidente ha poi manifestato di essere rimasto sorpreso nel venire a conoscenza del fatto che nei giorni scorsi è stato assegnato alla 1° Commissione permanente (Affari Costituzionali) del Senato della Repubblica, il disegno di legge n.S917, di iniziativa del Sen. Alfonso Urso, intitolato “Istituzione del Ministero del Mare” “E’ un segnale di rinnovata attenzione all’istanza da tempo sostenuta da Confitarma –afferma Mattioli – auspicando che questo possa essere un ulteriore e utile spunto di riflessione con il Governo per valorizzare il sistema marittimo e il suo apporto all’economia del Paese”.

“Noi armatori, come sempre, siamo pronti a rispondere con immediatezza ai segnali positivi che giungono dalle Istituzioni. – ha aggiunto Mattioli – Proprio oggi torna a riunirsi il ricostituito Comitato Regole e Competitività che, in considerazione della particolare attenzione riservata alla modernizzazione e alle riforme a costo zero dal nuovo Governo, mira ad aumentare la competitività della flotta mercantile e di tutto il cluster attraverso la sburocratizzazione e la modernizzazione di alcune norme del nostro ordinamento marittimo, in tutto o in parte non più adeguate alla realtà degli attuali mercati marittimi”. “L’auspicio è che nel 2019 si possa proseguire su questa rotta di promozione dei punti di forza di un settore come quello marittimo che può contribuire sempre più in maniera importante allo sviluppo economico del nostro Paese”.

Al termine della riunione si è svolto il tradizionale scambio di auguri per le festività natalizie con la partecipazione di alcuni ospiti tra i quali Edoardo Rixi, Vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti, Amm.Sq. Paolo Treu, Sotto Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Gino Scaccia, Capo di Gabinetto del Ministro Toninelli, Zeno D’Agostino, Presidente Assoporti, Mauro Coletta, Direttore Generale del MIT per la vigilanza sulle autorità portuali, le infrastrutture portuali ed il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne, Ugo Astuto, Direttore Centrale per i paesi dell’Asia e dell’Oceania del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale, Lucia Leonessi, Direttore CISAMBIENTE Confindustria.

Leggi anche:

  1. Confitarma:riunione al mit su vertenza liberty lines
  2. Riunione del consiglio di Confitarma
  3. Confitarma: primo consiglio per il presidente Mario Mattioli
  4. Clavarino, Morace e Musso entrano nel consiglio Confitarma
  5. CONFITARMA INCONTRA GLI ATTACHÉ AI TRASPORTI PRESSO IL CONSIGLIO DELL’UE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=57793

Scritto da Redazione su dic 19 2018. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab