Home » Italia, News » Nogarin: “Grimaldi potrebbe lasciare Livorno”

Nogarin: “Grimaldi potrebbe lasciare Livorno”

LIVORNO – “Ho saputo che, a causa di alcune frizioni con la Capitaneria di porto, la compagnia di navigazione Grimaldi Lines potrebbe decidere di abbandonare il porto di Livorno. Lo dico in maniera molto chiara: questa città non può permettersi di lasciar scappare un armatore così importante, perché un eventuale addio si tradurrebbe in una perdita significativa di posti di lavoro e questo sarebbe intollerabile”. Così il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin (M5s), in un comunicato segnala una criticità in vista per lo scalo portuale labronico.

“Mi pare – aggiunge – che sia in corso un vero e proprio braccio di ferro tra Capitaneria e Autorità portuale. Un braccio di ferro di cui sono poco chiare le ragioni e i contorni e dunque non intendo entrare nel merito di quanto sta accadendo.

Ma una cosa è certa: interverrò personalmente presso il ministero dei Trasporti per fare in modo che qualsiasi tensione venga smorzata e che si tuteli anche in questo caso l’interesse pubblico. La nostra città, in passato, ha già pagato un prezzo troppo alto in termine di posti di lavoro perduti a causa di scelte politiche sbagliate fatte nel porto di Livorno. Ora basta, l’addio di Grimaldi deve essere scongiurato in ogni modo”.

Leggi anche:

  1. Nogarin: “Sì a sindaci in comitati gestione”
  2. Tonnellaggio aggiuntivo sulla linea Genova-Livorno-Catania di Grimaldi
  3. Nogarin: “Authority e Comune lavorino a braccetto”
  4. Grimaldi inaugura rotta Palermo-Livorno: tre partenze settimanali
  5. Porto di Livorno: inaugurato il servizio Mex di Grimaldi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=57928

Scritto da Redazione su gen 2 2019. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab