Home » Italia, News » CON MSC MAGNIFICA TORNA LA “WORLD CRUISE” A GENOVA

CON MSC MAGNIFICA TORNA LA “WORLD CRUISE” A GENOVA

GENOVA – Durerà 119 giorni e toccherà ben 49 destinazioni in 32 diversi paesi, per un totale di 60mila chilometri il primo giro del mondo di una nave MSC che ha visto quale porto di partenza Genova
Era da 15 anni che dal capoluogo ligure mancava la ‘world cruise’ e ad inizio 2019 è alla fine tornata.

A bordo della MSC Magnifica, uno dei gioielli della flotta dell’armatore Aponte, ci sono 2.394 passeggeri, il 40% di nazionalità francese. Circa 1.400 quelli che si sono imbarcati a Genova, gli altri a Marsiglia, Barcellona e Malaga. Quasi un migliaio i membri dell’equipaggio (945 per la precisione), in gran parte stranieri ma con un centinaio di italiani tra ufficiali, tecnici e responsabili dei servizi culinari.

Nel 2019 MSC ha previsto anche un incremento delle mini crociere: 36 quelle in programma, confermando la tendenza di un segmento sempre più importante e sempre più richiesto, da giovani e per convegni. Intenzione di MSC è  dedicare una nave alle mini crociere nel Mediterraneo con Genova come base.

Leggi anche:

  1. Porto di Genova torna sopra il milione di crocieristi
  2. WORLD CUP SERIES: GENOVA CAPITALE MONDIALE DELLA VELA NEL BIENNIO 2019/2020
  3. Statistiche MedCruise 2016: Genova-Savona quarto porto crociere nel Mediterraneo
  4. Msc a Genova nel 2014 supera un milione di passeggeri
  5. Italian Cruise Day: al Salone di Genova il 7 ottobre

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=58065

Scritto da Redazione su gen 14 2019. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°4

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere con un focus sull'Italian Cruise Watch e l'Ocean Cay di MSC Crociere. Due interviste esclusive ai presidenti di Autorità di Sistema: Pietro Spirito e Sergio Prete. Una riflessione sulla "Rotta Artica" ed un approfondimento sulla fascia costiera brindisina: estetica, criticità ed opportunità. Poi approfondimenti sulle Zes ed un progetto: "COSIRIFAREIBARI" che mira a cambiare il modo di spostarsi in città.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab