Home » Internazionale, News » Porto di Amsterdam: record di trasbordi 2018, 82,3 milioni di tonnellate

Porto di Amsterdam: record di trasbordi 2018, 82,3 milioni di tonnellate

GENOVA – Il porto di Amsterdam ha realizzato nel 2018 il record di operazioni di transhipment, per un totale di 82,3 milioni di tonnellate, rispetto agli 81,3 milioni di tonnellate dell’anno precedente. Insieme agli altri porti nell’area del Canale del Mare del Nord, il trasbordo totale nel 2018 è stato pari a 101,8 milioni. Lo annuncia una nota.

Il trashipment a IJmuiden è aumentato dell’1% a 18,6 milioni di tonnellate. Beverwijk ha registrato un calo del 9% a 0,7 milioni di tonnellate. Il trasbordo a Zaanstad è diminuito del 30% a 0,2 milioni di tonnellate.
Forte aumento nei container di prodotti agricoli e delle costruzioni. Il massimo storico raggiunto dal porto di Amsterdam è principalmente attribuibile ad un aumento del 19% nel trasbordo di sfusi agricoli a 8,4 milioni di tonnellate e al 68% di crescita nel trasbordo di container. Anche il trasferimento di prodotti da costruzione è aumentato dell’8% a 7,4 milioni di tonnellate.

Nel corso dell’anno le importazioni nel porto di Amsterdam si sono stabilizzate a 50,6 milioni di tonnellate. Le esportazioni, invece, sono aumentate del 3% a 31,7 milioni di tonnellate.

Quanto ai terreni affittati, nel 2018 sono stati affittati 43 ettari totali, rispetto ai 18 ettari del 2017. Grandi lotti di terreno sono stati affittati a società come Fetim (9 ettari), Commodity Centre Netherlands (6 ettari) e Delin (5 ettari). Un certo numero di nuove società, come Integrated Green Energy Solutions (Iges) e Plastic Recycling Amsterdam (Pra), hanno aperto anche sedi su lotti esistenti. “Ciò ha trasformato l’area portuale di Amsterdam – viene segnalato – in un vero e proprio hub circolare per la plastica, con Pra che trasforma la plastica riciclabile in materie prime per nuove materie plastiche e Iges converte le materie plastiche non riciclabili in combustibile marino”.
Rispetto alle crociere, infine, nel 2018 ad Amsterdam sono arrivate 180 navi, con un numero stabile di 425.600 passeggeri.

Leggi anche:

  1. Il porto di Amsterdam registra record di transhipment
  2. Porto di Livorno: traffico record nel 2015 con 33 milioni di tonnellate movimentate
  3. Porto di Genova: nel 2013, 49,5 milioni di tonnellate di merci
  4. Porto di Ravenna: movimentate 1,9 milioni di tonnellate di merci a novembre
  5. Porto di Singapore: movimentate 48,5 milioni di tonnellate di merci (+10,6%)

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=58116

Scritto da Redazione su gen 16 2019. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab