Home » Italia, News » AdSP MTS: Un ponte con la Grecia

AdSP MTS: Un ponte con la Grecia

Livorno-I vertici dell’Autorità Portuale di Alexandropoulis hanno incontrato quest’oggi a Palazzo Rosciano il commissario straordinario dell’Adsp, Pietro Verna. L’incontro organizzato dal dirigente promozione e comunicazione dell’Ente, Gabriele Gargiulo, era stato preparato da tempo con la console onoraria della Grecia a Livorno, Elena Konstantos, e si inquadra in una serie di iniziative che l’Adsp sta sviluppando in campo internazionale per ampliare i propri mercati di riferimento.

Alessandropoli è il porto più a oriente della Grecia ed è una testa di ponte per i mercati del Medio Oriente, essendo a un tiro di schioppo dai confini della Turchia. Specializzato sia nel traffico container che in quello delle autostrade del mare, il porto greco è anche interessato a realizzare un impianto off-shore di GNL, ed è questo uno dei motivi che hanno spinto il presidente dell’Autorità Portuale, Christos Doukas, a recarsi a Livorno.

A seguito della riunione a Palazzo Rosciano, cui ha per altro preso parte successivamente l’ammiraglio Tarzia, il numero uno della Port Authority ellenica ha visitato prima il porto di Livorno e poi l’Olt Offshore Lng Toscana.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=59101

Scritto da su Mar 13 2019. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab