Home » Italia, News » Anci propone ritorno dei sindaci in comitati gestione Authority

Anci propone ritorno dei sindaci in comitati gestione Authority

GENOVA – Reintrodurre all’interno dei Comitati di gestione portuale i sindaci delle città. E’ la proposta più importante scaturita dalla riunione di Anci Porti che si è tenuta a Roma. Anci Porti si è impegnata a chiedere un incontro al ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli per presentare la volontà dei Comuni italiani di modificare la legge Delrio che, attualmente, consente ai sindaci di designare soltanto un tecnico a far parte della governance portuale della propria città. Lo rende noto il consigliere delegato a Porto e mare del Comune di Genova, Francesco Maresca.

“E’ passata la linea di Genova – sostiene Maresca -. Si tratterebbe di una importante modifica nella governance dei porti italiani”. Nel corso della riunione di Anci Porti si è parlato anche di ambiente e sicurezza nei porti. L’idea è di organizzare come Anci Porti un’iniziativa nazionale per promuovere sostenibilità ambientale nei rapporti tra città e porto.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=59114

Scritto da su Mar 14 2019. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab