Home » Italia, News » Seconda Esperienza per il progetto dei Giovani Armatori “Professioni del Mare”

Seconda Esperienza per il progetto dei Giovani Armatori “Professioni del Mare”

Continua il progetto “Professionisti del mare ideato dal Gruppo Giovani Armatori di Confitarma”

Altri sei studenti dell’Istituto Nautico di Genova e Camogli, hanno iniziato la loro esperienza lavorativa nell’ambito del Progetto “Professionisti del Mare” ideato dal Gruppo Giovani Armatori di Confitarma. Gli studenti avranno due settimane a disposizione all’interno della società Rimorchiatori Riuniti per confrontarsi con tutti i dipartimenti della società, come l’ufficio chartering, il tecnico, l’operativo, il crewing e l’HSE&Quality.

“Una buona occasione -ha affermato Giacomo Gavarone, Presidente dei Giovani Armatori – per assaggiare il mondo dello shipping per cui si stanno preparando con impegno e sacrificio!”

Leggi anche:

  1. I giovani armatori discutono di Low Sulphur CAP 2020
  2. Nuova associazione di armatori alternativa a Confitarma: presidente Stefano Messina
  3. Confitarma: il gruppo giovani armatori lancia l’idea di un gruppo giovani armatori europei
  4. LUNEDI’ 11 SALPA SAILOR LA NAVE DELL’ORIENTAMENTO ALLE PROFESSIONI DEL MARE
  5. NASCE L’ASSOCIAZIONE GIOVANI OPERATORI DEL MARE: LA PRIMA ASSOCIAZIONE GIOVANILE NEL SETTORE MARITTIMO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=60165

Scritto da Redazione su apr 11 2019. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab