Home » Eventi, Italia, News » COMUNE DI GENOVA E FINCANTIERI INSIEME PER APRIRE UN NUOVO CENTRO ESTIVO PER BAMBINI

COMUNE DI GENOVA E FINCANTIERI INSIEME PER APRIRE UN NUOVO CENTRO ESTIVO PER BAMBINI

Un’iniziativa concreta per attivare politiche di sostegno della genitorialità

Oggi pomeriggio, presso la scuola d’infanzia “Borgo Pila” in via Rivale, 6, Comune di Genova e Fincantieri hanno inaugurato un centro estivo che accoglierà i figli dai 4 agli 11 anni dei dipendenti della società leader nel settore della cantieristica navale, che ha sede poco lontano in via Cipro.

Alla cerimonia erano presenti l’assessore alle politiche educative e dell’istruzione, alle politiche socio-sanitarie Francesca Fassio, il direttore generale di Fincantieri Alberto Maestrini, la Responsabile dell’Agenzia per la Famiglia Simonetta Saveri e il Presidente del Municipio Medio Levante Francesco Vesco.

Fincantieri ha portato avanti con grande determinazione questo progetto allo scopo di migliorare costantemente il benessere dei propri dipendenti e delle loro famiglie. L’iniziativa, infatti, è frutto della collaborazione pubblico-privato e oltre a fornire una risposta concreta alle famiglie che nei mesi estivi incontrano difficoltà a conciliare le esigenze di lavoro con la cura dei figli, rappresenta una prima dimostrazione di collaborazione con le aziende del territorio, che si inserisce nel piano di realizzazione di “Genova in Family”: una città per la famiglia, con l’obiettivo di replicare in futuro un progetto che nasce dalla consapevolezza della centralità del ruolo delle politiche familiari per l’intera società.

Il servizio, gestito dall’associazione “L’Ippocampo”, che organizza la parte ludico-ricreativa, sarà aperto nel mese di luglio da lunedì a venerdì, dalle 7,45 alle 17,30.

I posti ancora liberi, al termine delle prenotazioni dei dipendenti di Fincantieri, saranno disponibili per i cittadini.

Leggi anche:

  1. FINCANTIERI E LA RHODE ISLAND UNIVERSITY INSIEME PER L’ALTA FORMAZIONE
  2. FINCANTIERI E TECHNIP INSIEME PER L’OFFSHORE IN SICILIA
  3. Salone Nautico di Genova 2014: Comune di Genova insieme a Fiera e Ucina per una collaborazione sempre più stretta
  4. FINCANTIERI E L’UNIVERSITÀ DI GENOVA INSIEME PER L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA NAVALE
  5. Fincantieri: il Comune di Genova chiede incontro al governo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=63735

Scritto da Redazione su lug 1 2019. Archiviato come Eventi, Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab